PAROLA AI VIAGGIATORI

Calcio, la classifica degli stadi d'Europa: 5 italiani tra i peggiori 15

È basata sui pareri di chi visita gli impianti: il Westfalenstadion di Dortmund domina su tutti, il "Castellani" di Empoli quello con le peggiori recensioni

  • A
  • A
  • A

Il miglior stadio d'Europa? Il Westfalenstadion di Dortmund, casa del Borussia. E il peggiore? Il "Castellani" di Empoli. Lo rivela una classifica stilata dal sito britannico Money e basata sulle recensioni postate da tifosi e visitatori su tre diverse piattaforme: Tripavdisor, Google e Football Ground Map. Tra i peggiori 15 impianti del continente ben 5 ospitano squadre di Serie A: oltre a quello dei ragazzi di Andreazzoli vi è anche il "Penzo" di Venezia, il "Bentegodi" di Verona, il "Franchi" di Firenze e il "Maradona" di Napoli.

La Spagna ha tre stadi nella top ten (Santiago Bernabeu, Camp Nou e Wanda Metropolitano), mentre il miglior stadio italiano è San Siro, che si piazza all'11° posto a pari merito con l'Allianz Arena di Monaco. L'Allianz Stadium di Torino è solo 22°.

 

La classifica non è accompagnata da motivazioni, ma si tratta di un mero calcolo della media dei voti raccolti online: il massimo teorico è 5, lo stadio di Empoli si ferma a 2.90. Poco meglio fanno altri tre impianti: il Balaidos Stadium del Celta Vigo, il Maksimir della Dinamo Zagabria e lo stadio "Re Baldovino" che ospita la nazionale belga (tutti a quota 3,37).

Il "Penzo" si ferma a 3,43, come il Coliseum "Alfonso Perez" del Getafe, mentre leggermente meglio fanno lo stadio dell'Hellas (3,47), quello della Viola (3.57) e l'ex San Paolo (3,67).

In cima alla classifica dei migliori, dopo il Signal Iduna Park (punteggio 4,57), troviamo a pari merito altri sei impianti, a quota 4,53: l'Arena Nationala di Bucarest, il Camp Nou, il "Bernabeu", il Millennium Stadium di Cardiff, lo Stadion Narodowy di Varsavia e il Tottenham Hotspur Stadium di Londra. Punteggio alto (4.50) anche per il semisconosciuto "Stadion An der alten foersterei" di Berlino, la casa del club Union, che precede il Wanda e il mitico Wembley di Londra (4.47).

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti