PER LE QUALIFICAZIONI

Calcio, allarme dal Sudamerica: Inter, Juventus e Atalanta senza big a settembre

I recuperi delle sfide in Conmebol mettono a rischio la presenza di diversi giocatori come Martinez, Dybala, Muriel e Zapata

  • A
  • A
  • A

La Conmebol rischia di diventare il primo vero bastone tra le ruote per alcune big della nostra Serie A. La Fifa, infatti, ha autorizzato il recupero delle sfide di qualificazione al Mondiale saltate per il Covid la scorsa primavera, tre tra settembre e ottobre. Inter, Juventus e Atalanta però rischiano di perdere alcuni dei loro big: l’ultima gara si giocherà nella notte tra il 9 e 10 settembre e i giocatori potranno rientrare in Italia tra sabato e domenica. L'intoppo è che il martedì seguente inizia la Champions League e le squadre in questioni potranno chiedere l'anticipo, ma senza i sudamericani.

Si parla - convocazioni permettendo naturalmente - di Lautaro Martinez per l'Inter ad esempio, Paulo Dybala, Alex Sandro e Cuadrado per la Juventus o di Musso, Zapata e Muriel per l'Atalanta. Non pedine secondarie in un periodo già complicato di suo come l'inizio del campionato con il mercato ancora aperto dopo le prime due giornate e i cantieri ancora aperti.

Un bel problema per la Juventus che nel weekend dell'11-12 settembre farà visita al Napoli di Spalletti, mentre l'Atalanta rischierà di ospitare la Fiorentina senza l'attacco titolare. L'Inter, che dovrà capire anche le situazioni di Vidal, Vecino e Sanchez, sarà ospitato dalla Sampdoria.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments