Calcio ora per ora

BOLOGNA, ECCO HOLM: "SOGNO LE NOTTI EUROPEE IN ROSSOBLU'"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Dall'Atalanta al Bologna, sara' sempre Champions League e sulla carta con un ruolo da protagonista. Si presenta cosi' Emil Holm, nuovo terzino destro del Bologna. Era all'Atalanta di Gasperini, che non lo ha riscattato. E' approdato al Bologna per sette milioni e va bene cosi': "Sono molto contento di essere qui". Nessun rancore: "Gasperini mi ha insegnato a essere un professionista e a gestire i momenti. Bologna e' una grande piazza. Quando ho sentito dell'interesse ero molto eccitato dell'opportunita', si tratta di un buono step per la mia carriera. Ho gia' parlato con il mister che mi ha detto di continuare ad allenarmi come so fare. Quando giochi in Europa finisci per giocare molto e allenarti poco. La gestione, tra riposo e lavoro e' fondamentale". Il tutto in vista delle notti europee, ma pure di una stagione che nelle ambizioni a Casteldebole vogliono che confermino la squadra nella lotta per l'Europa: "Le partite in Europa hanno fatto sempre storia a se' e per quelle bisogna avere un'attenzione diversa". Lo attende anche un'avventura nuova. Dopo Bergamo, Bologna. "Il calcio e' cosi': quando si chiude una porta un'altra si apre. Sono molto contento di essere qui e non penso molto a cio' che e' passato. Mi interessa solo lavorare duro col Bologna e ottenere grandi cose. Anche perche' la musica della Champions l'ho sempre sognata, e' la piu' bella esperienza che un giocatore puo' desiderare. Non vedo l'ora di viverla a Bologna, che lo scorso anno e' stato avversario difficile da arginare con giocatori di grande qualita'".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti