FOCOLAIO NAZIONALE

Covid, focolaio Nazionale senza fine: Pessina è positivo

Anche il centrocampista nerazzurro contagiato dopo i casi Bonucci, Cragno, Florenzi, Verratti, Grifo, Bernardeschi e Sirigu

  • A
  • A
  • A

"Atalanta B.C. comunica che, in seguito ai test molecolari effettuati ieri, martedì 6 aprile, il calciatore Matteo Pessina è risultato positivo al Covid-19. Il tesserato è asintomatico ed è in isolamento. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate". Dopo i tanti casi di Covid di ritorno dal ritiro della Nazionale, c'era molta apprensione in casa nerazzurra e la paura è diventata realtà con l'esito del tampone a cui si è sottoposto ieri il centrocampista. 

Pessina, in azzurro insieme al compagno Toloi (risultato negativo), era stato messo precauzionalmente in isolamento dal club insieme al difensore e quindi non dovrebbe aver avuto contatti con altri componenti del gruppo squadra. Il centrocampista salterà sicuramente la trasferta di Firenze di domenica sera e probabilmente anche il big match Champions contro la Juve della settimana successiva. 

Con Pessina salgono dunque a otto i giocatori azzurri che hanno contratto il virus: Bonucci, Cragno, Florenzi, Verratti, Grifo, Bernardeschi e Sirigu (positivo secondo quanto riportato dall'Ansa), oltre a quelli nello staff tecnico azzurro.

Vedi anche Nazionale, focolaio azzurro: salgono a quindici i positivi tra squadra e staff Serie A Nazionale, focolaio azzurro: salgono a quindici i positivi tra squadra e staff

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments