Calcio

"Il territorio di Bergamo sta soffrendo molto per il Coronavirus, abbiamo ricevuto tanti messaggi, anche dalla direttrice dell'ospedale. Mi spiace non poter festeggiare con i nostri tifosi, faremo una grande festa a giugno, anche per aver sconfitto il male". E' la dedica alla provincia di Bergamo, colpita dal Coronavirus, del tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, dopo la vittoria 4-3 a Valencia e la qualificazione ai quarti di finale di Champions League.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A