Calcio ora per ora

ADDIO IMMOBILE, IL CAPITANO DELLA LAZIO SARÀ CATALDI

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Il trasferimento di Ciro Immobile al Besiktas, per il quale manca solo l'ufficialità, in casa Lazio apre non solo la questione relativa al suo eventuale sostituto nel reparto d'attacco, ma anche quella del prossimo capitano biancoceleste. Ad ereditare la fascia al braccio sarà Danilo Cataldi che diventerà così il capitano della squadra biancoceleste. Il centrocampista è il giocatore con più stagioni all'attivo con l'aquila sul petto, è già stato allenato da Baroni nell'esperienza a Benevento ed è un prodotto del vivaio laziale facendo tutta la trafila del settore giovanile fino a diventare un perno della prima squadra. Una bandiera, l'ultima rimasta, che avrà così un ruolo importante all'interno dello spogliatoio. Per Cataldi non sarà una prima volta assoluta; già nel 2014, sotto la gestione Pioli, furono Mauri e Radu a promuoverlo capitano durante una partita in casa contro la Fiorentina. Il nuovo capitano, a meno di improvvisi ripensamenti, sarà quindi Cataldi mentre in lizza per il ruolo di vice capitano ci sono Marusic, Patric, Zaccagni e Romagnoli.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti