BASKET

Nba: Miami si prende gara-1, Boston ko

Con un terzo quarto da urlo, gli Heat vincono 118-107 contro i Celtics: super Butler da 41 punti, è 1-0 nella finale di Eastern Conference

  • A
  • A
  • A

Va a Miami la prima sfida della finale di Eastern Conference di Nba: gli Heat, infatti, battono 118-107 Boston, trovando l'1-0 nella serie. Decisivi, per la formazione di Spoelstra, un super terzo quarto da 39-14 e i numeri di uno scatenato Jimmy Butler, che mette a referto 41 punti, 9 rimbalzi e 5 assist: inutili i 29 di Tatum e i 24 di Brown per i Celtics. Gara-2 è in programma ancora in Florida, nella notte tra giovedì e venerdì.

© Getty Images

La finale di Conference ad Est dell'Nba si apre con il successo per 118-107 di Miami, a cui basta un clamoroso terzo quarto per avere la meglio su Boston, che parte forte ma soffre la serata di grazia di Jimmy Butler. Il leader degli Heat gioca un gran primo tempo, dove a svettare è però Jayson Tatum, che ne mette a referto 21 soltanto nella prima metà di gara e sembra lanciare i Celtics. La formazione di Spoelstra parte nella ripresa sotto di 8 punti (62-54), ma è proprio al rientro sul parquet dell'FTX Arena è che si decide la gara: clamoroso parziale di 22-2 che permette così ai padroni di casa di portarsi sul +12 (76-64). Il terzo quarto si chiuderà poi sul 93-76: una differenza di 25 punti (39-14). Inutile il tentativo di rientro dei Celtics, che pagano le assenze di Smart per infortunio e di Horford, tra i migliori in questi playoff, per la positività al Coronavirus. Finisce 118-107, risultato che vale l'1-0 nella serie in favore di Miami. Gli Heat possono godersi un super Jimmy Butler da 41 punti, 9 rimbalzi e 5 assist, con 12/19 al tiro e un clamoroso 17/18 nei liberi. Prestazione incredibile, che vanifica i 53 punti complessivi di Tatum (29 con 10/21 dal campo) e Brown, che ne realizza 24 andando inoltre in doppia doppia grazie ai suoi 10 rimbalzi totalizzati. Spoelstra può dunque sorridere e guardare a gara-2 con grande fiducia: ancora in Florida, all'FTX Arena, avrà l'occasione di salire sul 2-0 e mettere subito spalle al muro Boston. I Celtics, invece, sperano di pareggiare la serie per strappare il fattore campo e tornare al TD Garden con un incoraggiante 1-1.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti