BASKET

Italia, ipotesi Ettore Messina nuovo ct. Ma lui smentisce

La Gazzetta dello Sport lancia ‘la bomba’: il coach dell’Olimpia Milano sulla panchina azzurra dopo il Pre-Olimpico. "Totalmente falso" replica il catanese su Instagram

  • A
  • A
  • A

Nella notte della festa per lo storico successo sul parquet del Cska Mosca in Eurolega, alcune voci di basketmercato turbano la serenità dello spogliatoio dell’Olimpia Milano. Secondo La Gazzetta dello Sport, Meo Sacchetti, che ha dovuto incassare la nomina di tre vice scelti direttamente dalla federazione, sarebbe ormai vicino a lasciare e al suo posto verrebbe nominato ct della Nazionale Ettore Messina, che tornerebbe in azzurro per la terza volta (è già stato al timone dell’Italia dal 1992 al 1997, conquistando anche un argento agli Europei, e dal 2015 al 2017). Secondo quanto riferisce la Rosea, l’avvicendamento dovrebbe concretizzarsi dopo il Pre-Olimpico e il coach catanese avrebbe il doppio incarico, ma lui smentisce: "Totalmente falso". 

La Gazzetta dava l’operazione per fatta, ma non c'era alcuna conferma in merito e infatti è arrivata la smentita del diretto interessato, che ha bollato come "not true at all" le voci secondo cui avrebbe trovato un accordo verbale con la Federazione.

L’addio alla panchina azzurra di Meo Sacchetti, che è alla guida della Nazionale dal 2017 e ha un contratto fino al 2021, sembra ormai scontato e la prova è che di recente il ct è stato affiancato nello staff tecnico da Piero Bucchi, Paolo Galbiati e Riccardo Fois, che non sono uomini suoi e sono stati voluti dalla Federazione, ma a rimpiazzarlo non sarà Ettore Messina, che era comunque la prima scelta di Petrucci.

La smentita del coach dell'Olimpia è arrivata sul profilo Instagram di Eurohoops, partner di Eurolega, che annunciava l'accordo con la Federazione.

Vedi anche Eurolega: Punter trascina l'Olimpia, Cska Mosca ko Basket Eurolega: Punter trascina l'Olimpia, Cska Mosca ko

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments