BASKET

Eurolega: l’Olimpia batte la Stella Rossa, al Forum è 74-68

Seconda vittoria consecutiva per la squadra di Messina contro i serbi di Ivanovic, che perdono la quarta gara di fila

  • A
  • A
  • A
Eurolega: l’Olimpia batte la Stella Rossa, al Forum è 74-68 - foto 1
© ipp

È 74-68 al Forum tra Olimpia Milano e Stella Rossa, nella gara valida per la 23a giornata di Eurolega. Il quintetto di Messina conquista il primo parziale (22-18) e allunga nel secondo (45-32). Nel terzo quarto ecco la reazione dei serbi, ma il punteggio recita 59-49. Nell’ultimo periodo gli italiani resistono e conquistano l’ottava vittoria in Europa, la seconda consecutiva. MVP della serata Ben Bentil con 17 punti e 7 rimbalzi.

Seconda vittoria consecutiva in 48 ore in Eurolega per l’Olimpia Milano, che al Forum batte anche la Stella Rossa per 74-68 nel match valido per la 23a giornata. Il primo quarto si caratterizza per i ritmi blandi, ma le due formazioni si battono colpo su colpo. Qualche errore di troppo in difesa per i padroni di casa, che a inizio partita concedono un canestro dopo aver fallito un tiro libero. Tuttavia, i ragazzi di Ettore Messina gestiscono bene il massimo vantaggio di +5 e portano a casa un parziale di 22-18. Nel secondo periodo l’Olimpia inizia a mettere altri punti tra sé e la squadra di Ivanovic, raggiungendo un confortante +16 a meno di due giri d’orologio dall’intervallo e approcciando il secondo tempo con un punteggio di 45-32, grazie agli ispirati Shabazz Napier e Johannes Voigtmann. Il terzo quarto vede un maggiore ritmo in attacco dei serbi, mentre Milano vede i fantasmi del recente periodo no con una crescente prevedibilità in attacco, nonostante ciò si va agli ultimi 10 minuti sul 59-49. L’ultimo periodo vede la Stella Rossa portarsi pericolosamente a -4 (72-68), tuttavia Devon Hall e Voigtmann prendono però per mano i loro e confezionano la seconda vittoria consecutiva in Europa per gli italiani. È però Ben Bentil (Stella Rossa) il miglior giocatore del match, con 17 punti e 7 rimbalzi. L’Olimpia, che ha ritrovato fiducia e sicurezza, si porta così a otto successi, agganciando momentaneamente l’Asvel e il Panathinaikos al terzultimo posto. Mentre la Stella Rossa incassa la quarta sconfitta di fila e rischia di essere sorpassata dalla Virtus Bologna, impegnata domani proprio contro i francesi di Villeurbanne.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti