Basket, Venezia regola Sassari

La Reyer vince 89-85 al PalaSerradimigni e conquista la matematica certezza di chiudere la regular season alle spalle di Milano

  • A
  • A
  • A

Si ferma a cinque la striscia di vittorie consecutive in campionato per Sassari che perde 85-89 al PalaSerradimigni contro Venezia nel recupero della 29esima giornata del campionato di Serie A di basket. La Reyer si rialza dopo le due sconfitte subite nella Final Four di Champions League, sale a 40 punti in classifica e conquista la matematica certezza di chiudere la regular season al secondo posto. Dinamo quarta a quota 34 con Reggio e Trento.

La Reyer parte forte volando sul 13-5 in apertura di primo quarto. Col passare dei minuti Sassari torna in partita, pareggia i conti (20-20) con un gioco da tre punti di Lighty, e ottiene il massimo vantaggio (+10) in chiusura di frazione. Nel secondo parziale Venezia mette a segno un break di 10-0 grazie alle giocate di Ejim, Tonut e Filloy. La Reyer va così all'intervallo lungo sul +9 (40-49). Nel terzo quarto gli ospiti aumentano ancora di più il loro vantaggio fino al +17 mentre nel quarto lo amministrano con qualche brivido arrivando anche sul +1 (83-84) a 100 secondi dalla sirena. La Dinamo, però, non riesce a completare la rimonta e si arrende. Per la Reyer straordinaria prestazione di Hrvoje Peric, autore di 27 punti mentre a Sassari non bastano i 23 di Rok Stipcevic e i 22 di Gani Lawal.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments