BASKET

Basket, Supercoppa: terza gioia per Treviso, Venezia sbanca Reggio Emilia  

La Nutribullet vince 90-86 contro Brescia e resta in vetta al girone C a punteggio pieno. La Reyer passa 75-71 all'Unipol Arena contro l'Unahotels

  • A
  • A
  • A

Terza vittoria consecutiva nella Supercoppa di basket per Treviso. La Nutribullet, infatti, conquista il terzo successo in altrettante partite del girone C grazie al 90-86 del PalaVerde contro la Germani Brescia: decisivo Bortolani con 21 punti. Colpo esterno, invece, per Venezia: all'Unipol Arena, la Reyer passa 75-71 contro Reggio Emilia e si prende la vetta del raggruppamento, con l'Unahotels che scivola al secondo posto.

NUTRIBULLET TREVISO BASKET-GERMANI BRESCIA 90-86
Treviso non si ferma più: contro Brescia, nella prima al PalaVerde, arriva la terza vittoria in altrettante partite del girone C. Un 90-86 contro la Germani che matura soprattutto nel terzo quarto: dopo l'iniziale 22-18, infatti, gli ospiti trovano un netto 23-15 nei secondi 10 minuti e chiudono l'intervallo avanti di 4 punti (41-37). A fare la differenza, allora, è il 26-18 al rientro sul parquet di casa, visto che nel periodo conclusivo Treviso resiste (27-27 il risultato del parziale) e porta a casa il terzo successo. A guidare i padroni di casa sono soprattutto Giordano Bortolani e DeWayne Russell, che mettono a referto rispettivamente 21 e 19 punti in 21 e 26 minuti; l'unica nota storta è l'infortunio di Imbrò, che ne gioca appena 8. Tra le fila di Brescia, invece, l'ultimo ad arrendersi è Amedeo Della Valle, che realizza 24 punti senza però evitare il ko e l'eliminazione ai suoi: la Germani, infatti, è a -6 da Treviso, ormai irraggiungibile. La Nutribullet, invece, può anche concedersi un ko con meno di 10 punti contro Napoli: persino in quel caso, infatti, volerebbe ai quarti di finale.

UNAHOTELS REGGIO EMILIA-UMANA REYER VENEZIA 71-75
Seconda vittoria in due partite di Supercoppa dopo il successo contro la Fortitudo Bologna per Venezia, che con pazienza e costanza ribalta l'iniziale vantaggio di Reggio Emilia e passa 75-71 all'Unipol Arena. A partire meglio è l'Unahotels, che dopo i primi 10 minuti è avanti di 9 punti (24-15). Già a metà partita, però, il vantaggio degli uomini di Caja si riduce: 40-35 per la Reggiana all'intervallo lungo. Nel secondo tempo, si concretizza la rimonta della formazione di De Raffaele, che con 40 punti (20 per parziale), riesce a vincere 75-71, prendendosi la vetta del girone A proprio a scapito dell'Unahotels, ora seconda con 2 punti contro i 4 della Reyer. Reggio Emilia cade nonostante i 36 punti equamente distribuiti tra Stephen Thompson Jr e Osvaldas Olisevicius, che va anche in doppia doppia con 10 rimbalzi: ora la qualificazione per gli emiliani si fa più complicata. Venezia vince grazie ai 17 di Mitchell, con anche Phillip e Tonut in doppia cifra ed entrambi a quota 11: la Reyer può avvicinarsi ulteriormente ai quarti di finale battendo nel match di ritorno la Fortitudo Bologna, stesa 83-70 nell'andata del Taliercio.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments