Basket, Serie A playoff: Cremona vola in semifinale, Trento costringe Venezia a gara-5

La Vanoli si impone 81-78 a Trieste, la Dolomiti schiaccia 61-51 la Reyer e pareggia la serie

Basket, Serie A playoff: Cremona vola in semifinale, Trento costringe Venezia a gara-5

La Vanoli Cremona accede alle semifinali di playoff di Serie A. Gara-4 contro Trieste si è risolta 81-78 a favore dei lombardi, che passano il turno. Gli uomini di Sacchetti riescono a rimontare lo svantaggio con un finale al cardiopalma. Niente da fare invece per Venezia, che viene costretta da Trento a gara-5. I giuliani riescono a pareggiare la serie con la seconda vittoria consecutiva tra le mura amiche: 61-51 il risultato finale.

Alma Trieste-Vanoli Cremona 78-81

L’avvio del match è caratterizzato da un bel botta e risposta tra le due formazioni, fino a quando Trieste non prende il largo alla fine del primo quarto con il tap-in vincente di Mosley, i due liberi di Fernandez e il canestro a fil di sirena dell’italo-argentino, che consente ai giuliani di volare sul 29-21. Fernandez aumenta il divario con Cremona con una tripla che apre il secondo periodo. Cavaliero dall’arco firma il +11 sulla Vanoli. Mosley rompe il ferro; i due liberi di Wright e la tripla di Sanders vale il massimo vantaggio per Trieste. I lombardi riescono comunque a riportarsi sotto, per merito delle triple di Travis Diener e di Crawford che consentono a Cremona di andare all’intervallo lungo sotto di appena 5 punti (48-43). Momento di grande paura quando Travis Diener crolla a terra dopo un durissimo scontro con un avversario; il play di Cremona rimane a terra senza muoversi, ma fortunatamente poco dopo si rialza. Cremona riesce a impattare grazie a un gioco da tre punti di Saunders e al piazzato di Mathiang (54 pari), ma Sander e Wright sono in grande serata con i tiri da tre il terzo quarto finisce 66-58. Cremona torna prepotentemente in partita con un parziale di 9-0. Stojanovic vola in contropiede e con la mano mancina appoggia al vetro (69-67) e poi Crawford e Mathiang ribaltano il match (69-72). Sorpasso e controsorpasso tra Wright e Crawford (78-79). Trieste va a un centimetro dal sorpasso: Sanders sbaglia, poi due volte il tap-in di Mosley non entra. Mathiang è glaciale dalla lunetta e Cremona vola così in semifinale.

Dolomiti Energia Trentino-Umana Reyer Venezia 61-51

Subito un inizio di gara a spron battuto per i padroni di casa grazie alle tre triple di Marble (11-7). Forrey chiude un parziale di 8-0 a favore dei tridentini (17-7), prima che Venezia riesca a limitare un po’ i danni alla fine del primo quarto: Watt e Bramos firmano il 19-14. Cerella replica a Gomes, Trento fa girare bene palla e Pascolo chiude l’appoggio. De Raffaele chiama timeout sul canestro di Hogue (31-21). Watt segna con fallo ma sbaglia il libero supplementare, Marble invece è lucido dalla lunetta e i due tiri liberi di Watt concludono il primo tempo sul 33-25. La tripla di Bramos dall’angolo sblocca il terzo quarto dopo tre minuti. La Reyer muove splendidamente la palla lungo il perimetro e va a segno con Haynes e Trento chiama timeout. Hogue non sbaglia dalla lunetta, Jovanovic va da tre punti (43-31) e Trento chiude avanti +9 la penultima frazione di gioco (45-36). Craft segna una tripla cruciale, ripetendosi poco dopo (52-43). I padroni di casa gestiscono bene e con tranquillità gli ultimi minuti di gioco e costringono così Venezia a gara-5.

TAGS:
Basker
Serie a
Playoff
Cremona
Trieste
Trento
Venezia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X