BASKET

Basket: colpo Varese, ingaggiato Luis Scola

Il 40enne campione argentino a firmato per una stagione con opzione per la seconda

  • A
  • A
  • A

Luis Scola è ufficialmente un giocatore della Pallacanestro Varese. Il club lombardo ha annunciato l'ingaggio del campione argentino che ha firmato un contratto con il club biancorosso fino al termine della stagione 2020-2021 con opzione per quella successiva. "Crediamo fortemente che la sua presenza possa servirci sia in campo, da un punto di vista tecnico, che, soprattutto, fuori, grazie alle sue innate doti carismatiche e di leadership che ha sempre dimostrato" le parole del generale manager Andrea Conti.

Scola, classe '80, e' anche una delle colonne della sua nazionale, con cui ha vinto l'oro olimpico nel 2004, il bronzo in quella del 2008, e due medaglie d’argento ai Mondiali del 2002 e del 2019. Nel 2007, dopo la lunga esperienza in Spagna con Baskonia e Gijon, approda in Nba; tra i pro rimane dieci anni (Houston, Phoenix, Indiana, Toronto e Brooklyn) per un totale di oltre 740 partite. Dopo due anni in Cina, lo scorso anno arriva in Italia con la maglia di Milano.

L'ANNUNCIO DI VARESE

Vedi anche Datome sbarca a Milano: è un giocatore dell'Olimpia Basket Datome sbarca a Milano: è un giocatore dell'Olimpia