Anthony Davis a LA, la nuova NBA prende forma

I Lakers convincono New Orleans, cedendo Brandon Ingram, Lonzo Ball, Josh Hart e tre prime scelte

di
  • A
  • A
  • A

La notizia tanto attesa è arrivata: Anthony Davis raggiunge Lebron James a Los Angeles. I Lakers convincono New Orleans, cedendo Brandon Ingram, Lonzo Ball, Josh Hart e tre prime scelte, compresa la numero 4 di quest'anno. I gialloviola battono la concorrenza di Boston che preferisce non privarsi del proprio gioiello Jason Tatum. Ora i Lakers diventano i favoriti per il prossimo campionato secondo i bookmakers di Las Vegas, ma il mercato non è finito.

Proprio LA vuole mettere sotto contratto un'altra stella, oltre a giocatori di ruolo come potrebbe essere Derrick Favors di Utah. Piace molto Kyrie Irving ma è a un passo da Brooklyn, tanto che il favorito è Kemba Walker. Sarebbe restato volentieri a Charlotte che però non intende dargli il massimo salariale. Ecco perché giocare per il titolo con LBJ e AD diventa una prospettiva molto allettante. Il tutto in attesa che il fresco campione Nba e Mvp Kawhi Leonard decida se restare a Toronto o cambiare squadra o che Kevin Durant e Klay Thompson, alle prese con lunghi infortuni, decidano se restare a Golden State. Il 4 luglio è ancora lontano, ma sotto canestro già sono partiti i fuochi d'artificio. Ed è solo l'inizio.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments