United Rugby Championship

United Rugby Championship: Smith devastante, va al Benetton il derby con le Zebre

Treviso ottiene la quinta vittoria nel torneo e supera 39-17 la franchigia con sede a Parma che resta ultima in classifica

  • A
  • A
  • A

E’ il Benetton Treviso a trionfare nel derby italiano dello United Rugby Championship. I veneti infilano la quinta vittoria della competizione e superano in casa col punteggio di 39-17 le Zebre, sempre più ultime in classifica. La franchigia con sede a Parma subisce cinque mete dagli avversari, a segno con uno scatenato Smith (tre volte), Padovani e Bellini: ora i biancoverdi sono al terzultimo posto. Agli emiliani non basta il doppio Trulla.  

benettonrugby.it/

Il Benetton conquista il derby italiano dello United Rugby Championship contro le Zebre. A Treviso i padroni di casa ottengono la quinta vittoria della competizione e condannano la franchigia con sede a Parma a essere sempre più ultima in classifica, mentre i veneti sono terzultimi. 39-17 il punteggio per i biancoverdi, subito bravi a imporre il proprio ritmo con la meta e il calcio di Smith dopo pochi secondi. Al 16’ altra meta di Padovani con Smith che trasforma, il sussulto ospite arriva con la meta di Trulla, il calcio di Canna e la punizione ancora di Canna tra il 19’ e il 34’. Nella ripresa però Treviso si ricompone e come accaduto nel primo tempo punisce subito le Zebre con Smith dopo due minuti. Il sudafricano è scatenato e mette a segno sia il calcio successivo, che una punizione al 48’. Poi ancora lui mette a segno il colpo del ko con un’altra meta (e la solita trasformazione) al 57’. Trulla prova a rispondere al 60’ ma ormai è troppo tardi, anzi al 78’ arriva un’altra meta veneta ad opera di Bellini. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti