Rugby, Treviso si rasa per Nasi Manu: "Vicini alla sua battaglia"

Il capitano sta combattendo contro il cancro, gesto di solidarietà della squadra e dello staff tecnico

Nasi Manu sta combattendo la battaglia più dura: il capitano di Benetton Treviso Rugby, colpito dal cancro e già operato, è alle prese con il secondo ciclo di chemioterapia e tutta la squadra - staff tecnico compreso - ha deciso di rasarsi a zero i capelli come gesto di solidarietà. "Gli siamo vicini. Speriamo di vincere in EPCR Challenge Cup per dedicargli la vittoria" ha spiegato il pilone Alberto De Marchi.

Benetton: tutti con Nasi Manu

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

I giocatori di rugby di Treviso si sono tagliati i capelli come gesto di solidarietà verso il compagno che ha dovuto sottoporsi alla chemio

L'idea dei giocatori, in tutto 40, era nata tempo fa ma è stato possibile realizzarla solo in questi giorni a causa delle convocazioni in Nazionale che hanno diviso la squadra. "Mercoledì ci siamo ritrovati tutti e, supportati dalla società, abbiamo tagliato i capelli" ha spiegato De Marchi. 

Ad ottobre Nasi Manu, 30 anni e originario della Nuova Zelanda, aveva scritto un lungo post su Instagram: "Non avrei mai pensato di dover fronteggiare il cancro, è più una battaglia mentale che fisica. Mi hanno rimosso il testicolo sinistro ma la battaglia più diffiicle è quella mentale. Sebbene i miei esami del sangue non siano ancora perfetti rimango positivo, farò un altro ciclo di chemioterapia e spero di tornare presto a giocare".

TAGS:
Treviso
Benetton
Rugby
Nasi manu
Cancro
Capelli
Squadra
Rasati a zero

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X