Olimpiadi 2024, la candidatura di Roma è ufficiale

Malagò soddisfatto: "Accordo totale con Montezemolo e Marino"

  • A
  • A
  • A

La candidatura di Roma per le Olimpiadi e Paralimpiadi del 2024 è ufficiale. La missiva, che esalta i punti di forza della Città Eterna e che sarà spedita oggi al Comitato Olimpico Internazionale, è stata firmata questa mattina dal presidente del Coni Giovanni Malagò, dal presidente del Comitato promotore di Roma 2024 Luca Cordero di Montezemolo e dal sindaco della Capitale Ignazio Marino.

Giovanni Malagò è apparso visibilmente soddisfatto: "C'è piena condivisione su tutto, siamo tutti contenti. E' l'occasione giusta per vivere le emozioni e lo spirito olimpico e per far disputare agli atleti le gare nei luoghi più spettacolari e simbolici dell'Urbe. Il villaggio olimpico? Credo che si farà a Tor Vergata. Bisogna verificare alcuni aspetti della mobilità e logistici con preciso impegno del comitato promotore di sostenere l'idea della città che l'amministrazione fortemente vuole: creare un parco verde, un parco sportivo e ciclabile nella zona nord del Tevere".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments