Tirreno-Adriatico 2017: capolavoro Thomas, Van Avermaet leader

Il britannico vince la 2a tappa a Pomarance. La maglia azzurra resta in BMC ma passa da Caruso al belga

Capolavoro di Geraint Thomas che vince la 2a tappa della Tirreno-Adriatico, 229 km da Camaiore a Pomarance. Il gallese riscatta la brutta cronosquadre di ieri del Team Sky con una pregevole azione personale: stacca i compagni di fuga a 3 km dal traguardo e arriva tutto solo. A 9 secondi arriva il gruppo con Dumoulin, davanti al campione del mondo Sagan e a Van Avermaet che strappa la maglia azzurra di leader al compagno Damiano Caruso.

Non manca lo spettacolo nella seconda tappa della Tirreno-Adriatico 2017, la prima in linea, 229 km da Camaiore a Pomarance. La frazione, con diversi saliscendi, è animata da una fuga con sei uomini - Ballerini, Houle, Planet, Marangoni, Bonusi e Maestri -, ripresi dal gruppo a 26 km dall'arrivo. A vivacizzare la corsa nel finale è il Team Sky con Moscon, Rosa e Kiryenka, poi a 5 km dal traguardo, sul penultimo strappo, è il lussemburghese Jungels a rompere gli indugi e si porta dietro Thomas, Amador e la maglia azzurra Damiano Caruso.

Il quartetto fa il vuoto col resto del gruppo ma non c'è accordo e così Geraint Thomas coglie tutti di sorpresa e se ne va da solo a poco più di 3 km. Il gallese del Team Sky allunga, accumula oltre 20" sugli inseguitori e riesce difendersi sullo strappo finale, dove giunge da solo a braccia alzate per la sua prima vittoria in carriera in Italia. A 9" arriva il gruppo, con l'olandese Dumoulin che precede il campione del mondo Peter Sagan, il belga Van Avermaet e Francesco Gavazzi, quinto e primo degli italiani. In questo plotone anche Nibali e Aru.

Cambia anche il leader della classifica generale: la maglia azzurra resta nel Team BMC ma lascia le spalle di Caruso e passa su quelle del belga Van Avermaet, vincitore nel 2016. Domani, venerdì, va in scena la terza tappa, 204 km con partenza da Monterotondo Marittimo e arrivo a Montalto di Castro.

TAGS:
Ciclismo
TirrenoAdriatico

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X