Atletica, countdown per Tortu e la Fastweb Cup

Venerdì 24 maggio su Mediaset una giornata a tutto sprint: in gara anche Re, Hortelano e Howe

È partito il countdown per la Fastweb Cup: venerdì 24 maggio giornata a tutto sprint sia a Rieti che su Mediaset, la prima prestazione stagionale di Filippo Tortu sui 100 metri sarà in diretta su Canale 20 e Sportmediaset.it (telecronaca di Andrea Campagna con il commento tecnico di Laurent Ottoz e le interviste a bordo pista di Gabriele Cattaneo) a partire dalle ore 14. Non solo il ragazzo più veloce d'Italia, che dovrà sfidare atleti del calibro di Aaron Brown e Amaury Golitin, ma anche 400 metri (gara unica) e le serie dei 200 (gara unica).

Occhi puntati dunque su Davide Re, Bruno Hortelano, Luka Janezic, Andrew Howe, Daniele Corsa tra gli uomini e Raphaela Lukudo, Maria Benedicta Chigbolu e Irene Siragusa tra le donne.

Ma la stella più attesa sarà indubbiamente Tortu, che scalpita: è al ritorno sui 100 metri a nove mesi dal quinto posto degli Europei di Berlino e vuole proseguire nel migliore dei modi una stagione outdoor inaugurata dal super tempo in batteria con la 4x100 azzurra alle World Relays di Yokohama (38.29). A Rieti nella scorsa stagione il velocista allenato dal papà-coach Salvino aveva debuttato sulla pista del Guidobaldi, con 10.16, e sempre sul rettilineo reatino, che peraltro regalò l’ultimo record del mondo pre-Bolt ad Asafa Powell nel 2007, aveva vinto tre anni fa il suo primo titolo italiano assoluto.

TV - La manifestazione sarà trasmessa in diretta tv sul Canale 20 di Mediaset dalle 14 alle 15.50 e in replica su Italia 1. Diretta streaming su sportmediaset.it.

TAGS:
Fastweb cup
Rieti
Tortu
Mediaset
Canale 20
Sportmediaset.it

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X