SUPERBIKE MAGNY COURS

Superbike, orgoglio Redding in gara-2: rimandata la festa Mondiale di Rea

Il ducatista vince, mentre il pilota della Kawasaki chiude quarto e non può festeggiare

  • A
  • A
  • A

Incredibile, ma vero: a Magny Cours, in gara-2, era tutto apparecchiato per il sesto titolo Mondiale Superbike consecutivo, ma Jonathan Rea non ha potuto festeggiare. Il pilota della Kawasaki ha chiuso quarto, mentre Scott Redding con l'orgoglio si è andato a prendere una vittoria insperata. Discorso rimandato in Portogallo per l'ultimo appuntamento: all'Estoril sarà una formalità per il britannico visto l'importante vantaggio in campionato di 59 punti. 

Vedi anche Superbike: Rea vince anche la Superpole Race e il Mondiale è quasi suo Altri motori Superbike: Rea vince anche la Superpole Race e il Mondiale è quasi suo

Secondo gradino del podio per Loris Baz (Yamaha) davanti al ducatista Chaz Davies, che nella seconda parte di gara si è messo alle spalle proprio Rea, negandogli la festa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments