DTM

Hockenheim Dangerous per David Schumacher: incidente all'ultima tappa del DTM

È finita male la stagione d'esordio del ventenne figlio di Ralf Schumacher nel campionato tedeco turismo

di
  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Non è un gran momento per i figli di Michael e Ralf Schumacher. Mentre Mick è alle prese con il difficile compito di guadagnarsi la permanenza in Formula Uno, sono stati attimi di terrore quelli vissuti lo scorso fine settimana da suo cugino David in una delle gare della tappa conclusiva del DTM tedesco ad Hockenheim. L'incidente tra Schumacher e Thomas Preining è avvenuto sabato scorso all'ottavo giro, mentre i due erano in lotta per la settima posizione. In seguito al contatto con la Porsche dell'avversario, la Mercedes numero 27 di David (al suo primo anno nella prestigiosa serie tedesca) è finita frontalmente contro le barriere a bordo pista. David è stato trasportato prima in ospedale nella vicina Ludwigshafen ma in seguito - a causa di un crescente mal di schiena - papà Ralf ha provveduto ad accompagnare il figlio in un clinica di Salisburgo, dove è stata accertata la frattura di una vertebra lombare che costerà al giovane pilota tedesco un periodo di riposo di sei settimane circa.

© DTM

Innescato da Schumacher e Preining, l'incidente ha immediatamente coinvolto altri piloti che sopraggiungevano alle loro spalle, a partire da Riccardo Feller e Dennis Olsen. Per la violenza dell'impatto, il motore della Porsche di quest'ultimo si è staccato dal telaio, ha preso fuoco ed è stato centrato dalla Ferrari del pilota di Formula E Nick Cassidy.

© Getty Images

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti