Quarti di finale Roland Garros. Nadal e Del Potro avanti, appuntamento in semifinale

Alla ripresa dopo le interruzioni per la pioggia, lo spagnolo liquida Schwartzman (4-6, 6-3, 6-2, 6-2), mentre l’argentino batte Cilic (7-6, 5-7, 6-3, 7-5)

Quarti di finale Roland Garros. Nadal e Del Potro avanti, appuntamento in semifinale

La pioggia aveva interrotto Nadal-Schwartzman sul 4-6, 5-3 con servizio per lo spagnolo, stessa sorte per Cilic-Del Potro sospesa sul 6-6 e 5 pari al tiebreak nel primo set. Alla ripresa, Rafa si sbarazza dell’argentino vincendo il secondo set 6-3 e i successivi due con l’identico punteggio di 6-2. Molto più equilibrato l’altro quarto di finale: Del Potro si prende il primo set (7-6), perde il secondo 5-7 poi vince i successivi 6-3 7-5.

Quarti di finale Roland Garros. Nadal e Del Potro avanti, appuntamento in semifinale

Ore 12, il Roland Garros riapre i battenti sui quarti di finale: partenza sprint per Del Potro che si impone nel tie-break sospeso contro Cilic, conquistando il primo set (7-6). Il croato si aggrappa alla prima di servizio, ma Del Potro tiene ed evita il break portandosi sul 2-1. Si va avanti senza break, come nel primo set di ieri: l’argentino annulla due palle break nel settimo game e va avanti 4-3, ma il croato prima pareggia il conto, poi strappa il servizio e passa a condurre 5-4, chiudendo 7-5 e pareggiando il conto dei set. In avvio di terzo parziale Cilic piazza un break e va avanti 3-1, poi Del Potro recupera e piazza prima il break per il 3-3, poi quello decisivo per che lo porta a vincere 6-3 il terzo set. Quarto parziale equilibrato fino al 4-4, poi un game disastroso di rovescio per Cilic regala tre match point a Del Potro che non fallisce e torna in semifinale a Parigi dopo nove anni.

Dal canto suo Nadal sbriga la pratica del primo set con un dritto devastante ed un servizio vincente al centro, pareggiando il conto con Schwartzman e aggiudicandosi per 6-3 il 2° parziale. Rafa parte forte anche nel terzo set: tre palle break subito, altrettanti errori dell’argentino che non sembra brillante e va subito sotto: 6 game di fila e un solo punto da quando si è ripreso l’incontro per Schwartzman, che ha una parziale ripresa seguita da un altro crollo. Nadal infatti vola sul 4-1, dando un’impronta completamente diversa al match mentre l’argentino sembra tramortito dalla profondità pazzesca del fenomeno di Manacor. Prima al centro e colpi di pregevolissima fattura da fondo, è 5-1. L’argentino prova a reagire ma Rafa serve per il terzo parziale: Schwartzman spreca ben quattro palle break, Nadal si prende anche il terzo set (6-2). Nel quarto set il copione non cambia: lo spagnolo continua a martellare dal fondo, l’argentino è in gran difficoltà: Primo match point sprecato sul 5-1, ma è solo un’agonia prolungata perché Nadal chiude 6-2 e accede alle semifinali.

TAGS:
Tennis
Roland garros

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X