HomeHome
Menu

Nations League: Mitrovic regala il “derby” alla Serbia, flop Scozia

Senza reti Russia-Svezia, la Romania vince in extremis in Lituania. Successi comodi per Kosovo e Azebaigian

Nations League: Mitrovic regala il “derby” alla Serbia, flop Scozia

Tante occasioni, ma nessun gol a Kaliningrad tra Russia e Svezia, con i russi che restano in vetta nel gruppo 2 della Lega B. La Scozia va in vantaggio ma subisce la rimonta di Israele che si impone 2-1, mentre la Serbia si aggiudica il primo storico match contro Montenegro. Il destro di Maxim vale i tre punti per la Romania in Lituania, la doppietta di Kololli lancia il Kosovo (3-1) a Malta. Comodo tris Azerbaigian sulle Far Oer.

RUSSIA-SVEZIA 0-0 Tante occasioni ma nessun gol all'Arena Baltika di Kaliningrad, dove Russia e Svezia hanno pareggiato 0-0. Padroni di casa primi a quota 4 nel gruppo 2 della Lega B, davanti a Turchia (3) e Svezia (1). Non sono mancate le occasioni da gol in particolare per i russi con Dzyuba (18'), Cheryshev (30' e 48'), Ionov (56'). Ci provano anche gli svedesi con Thelin in avvio, Granqvist (21') e Forsberg (76'), ma il risultato non cambia.

ISRAELE-SCOZIA 2-1 Israele batte la Scozia ed instaura un equilibrio perfetto nel Gruppo 1 della Lega C: dopo due partite sono tutti a 3 punti, compresa l'Albania. Vantaggio scozzese con il calcio di rigore di Mulgrew al 25', nella ripresa la rimonta. Segna Peretz al 52', al 75' autorete di Kieran Tierney, che nel tentativo di respingere un cross nell'area piccola spedisce il pallone alle spalle dell'incolpevole portiere. Da segnalare al 61' l'espulsione di Souttar tra le fila scozzesi.

LITUANIA-ROMANIA 1-2
Proprio nel finale la Romania conquista i tre punti, evitando un pareggio che sarebbe servito a poco ad entrambe le nazionali inserite nel gruppo 4 nella Lega C. Vantaggio ospite di Chipciu al 13', pareggio dei padroni di casa con il destro di Zulpa proprio al 90'. E nei minuti di recupero Alexandru Maxim sigla il gol che consente alla nazionale di Contra di salire al secondo posto nel girone con cinque punti a -2 dalla Serbia capolista.

MONTENEGRO-SERBIA 0-2 La doppietta di Mitrovic decide il primo “derby” in assoluto tra Montenegro e Serbia, di scena allo Stadion Pod Goricom di Podgorica. Autonome dal 2007, le due nazionali non si erano mai affrontate: l'attaccante del Fulham segna su rigore al 18' e raddoppia all'81'. Poco più di 10' per Milinkovic-Savic, in campo per tutti i 90' Marusic. Serbi primi a quota 7 nel gruppo 4 della Lega C con due punti di vantaggio sulla Romania, Montenegro terzo con quattro punti.

FAR OER-AZERBAIGIAN 0-3
Senza storia la sfida di Tòrshavn, dove l'Azerbaigian si impone 3-0 in casa delle isole Far Oer e si colloca al secondo posto della classifica del Gruppo 3 della Lega D, con 5 punti a -2 dal Kosovo. A segno Oliveira (28' e rigore all'86') e Nazarov al 67'.

KOSOVO-MALTA 3-1 Il Kosovo di Challandes si conferma in vetta al Gruppo 3 della Lega D con 7 punti battendo in scioltezza il fanalino di coda Malta. Apre le marcature Kololli al 30', raddoppia Muriqi al 68', segna ancora Kololli all' 81'. Per i maltesi momentaneo pareggio di Agius al 51' con un gran colpo di testa.

TAGS:
Nations League
Russia
Svezia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X