MotoGP, test Brno: Lorenzo il più veloce, Rossi secondo

In Repubblica Ceca Yamaha davanti alle Honda di Marquez e Crutchlow. Assenti le Ducati che avevano invece girato a Spielberg

Ipp

Dopo la disastrosa gara chiusa al 17esimo e ultimo posto, Jorge Lorenzo si riscatta e stampa il miglior tempo nella giornata di test di MotoGP effettuati sul circuito di Brno, in Repubblica Ceca. Il maiorchino della Yamaha ha fermato il cronometro sull'1'55"394 e ha preceduto di quasi 4 decimi il compagno di team Valentino Rossi. Alle loro spalle le Honda di Marquez e Crutchlow, assenti le Ducati, che avevano invece preferito girare a Spielberg, in Austria.

Jorge Lorenzo ha completato 43 giri mentre Valentino Rossi addirittura 60: in Yamaha si sono concentrati sulla valutazione di un nuovo telaio e di un nuovo forcellone. In casa Honda Repsol invece i meccanici hanno lavorato sulla messa a punto degli assetti con i nuovi pneumatici Michelin: 89 giri completati in totale dai due driver, con Marquez terzo a oltre 8 decimi da Lorenzo e Pedrosa settimo. In pista anche Cal Crutchlow, vincitore ieri del gran premio, che ha chiuso quarto con la Honda del team Cecchinello: il britannico ha provato alcune mappature dell'elettronica e delle nuove sospensioni.

Quinto crono per Maverick Vinales su Suzuki provando il nuovo forcellone e nuovi aggiornamenti all'elettronica della GSX-RR. Assenti invece le Ducati: le moto della fabbrica di Borgo Panigale hanno saltato i test in Repubblica Ceca avendo già svolto delle prove a Spielberg, in Austria, rivelatesi poi decisive vista la doppietta in gara con Iannone e Dovizioso.

TAGS:
Moto gp
Lorenzo
Rossi
Brno
Marquez

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X