MotoGP, Le Mans: Lorenzo domina, Rossi è lì: 2°

Vittoria mai in discussione per il maiorchino, ora a -15 nel mondiale. Dovizioso 3° e Marquez 4° davanti a un eroico Iannone

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

MARCO ENZO VENTURINI

Il Gran Premio di Francia va a Jorge Lorenzo, che si prende la testa della corsa al primo giro e domina senza problemi a Le Mans. Il messaggio è chiaro: per il Mondiale quest'anno bisognerà tenere conto di lui. Valentino Rossi è però ottimo secondo, risolvendo i problemi avuti sulla sua Yamaha per tutto il weekend. Completa il podio Andrea Dovizioso, Marc Marquez è quarto davanti a un eroico Iannone. Rossi a 102 punti, ma ora Lorenzo è a -15.

IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

AFP

Foto 2

AFP

Foto 3

AFP

Foto 4

AFP

Foto 5

AFP

Foto 6

AFP

Foto 7

AFP

Foto 8

AFP

Foto 9

AFP

Foto 10

AFP

Foto 11

AFP

Foto 12

AFP

Foto 13

AFP

Foto 14

AFP

Foto 15

AFP

Foto 16

AFP

Foto 17

AFP

Foto 18

AFP

Foto 19

AFP

Foto 20

AFP

Foto 21

AFP

Foto 22

AFP

Foto 23

AFP

Foto 24

AFP

Foto 25

AFP

Foto 26

AFP

Foto 27

AFP

Foto 28

AFP

Foto 29

AFP

Foto 30

AFP

Foto 31

AFP

Foto 32

AFP

Foto 33

AFP

Foto 34

AFP

Foto 35

AFP

Foto 36

AFP

Foto 37

AFP

Foto 38

AFP

    Un segnale importante, dunque, quello di 'Por Fuera'. Dopo Jerez anche la seconda gara europea è vinta lasciando agli avversari le briciole. Che Lorenzo sia in giornata si vede sin dalla prima staccata, quando Marquez viene bruciato e tenta di riprendersi la testa frenando tardissimo, ma andando lungo. E questa è solo la prima imperfezione per il campione della Honda, che a Le Mans fatica a governare la sua moto: al sesto giro va lungo ed è costretto a una corsa all'inseguimento.

    Rossi invece sembra mettersi subito alle spalle i dubbi del resto del weekend e inizia la sua rimonta: uno dopo l'altro passa Marquez, Iannone e Dovizioso. Al 13° giro è secondo, ma stavolta la sfida a Lorenzo è rimandata. Nonostante il grande ritmo del Dottore, infatti, il suo compagno di squadra è imprendibile. A dare spettacolo ci pensano quindi Marquez e Iannone, che danno vita a un duello eterno, durissimo e fenomenale per il quarto posto: dopo tre giri di sportellate, incroci di traiettoria e cambi di posizione a prevalere è lo spagnolo. Ma l'abruzzese della Ducati, con una spalla ancora dolorante, è da applausi.

    Tante, infine, le cadute nel corso della gara: la più importante quella del rientrante Pedrosa, che alla fine conclude 16°. Costretti al ritiro invece Redding, Crutchlow e Miller, per la gioia di Bautista, che regala all'Aprilia un punto mondiale. In classifica Rossi sale a quota 102, con Lorenzo pericolosamente a 87. Dovizioso terzo a 83. Marquez è solo a quota 69, a ben 33 punti da Rossi. Ma il campionato è ancora lungo...

    LA GARA GIRO PER GIRO

    28 - Lorenzo domina a Le Mans e vince il GP di Francia, sul podio Rossi e Dovizioso. Marquez quarto davanti a un eroico Iannone

    26 - Le posizioni del podio non sembrano poter cambiare, Iannone intanto prova a non far scappare Marquez

    25 - Lorenzo intanto a +2.585 da Rossi. La vittoria non sembra potergli sfuggire

    24 - Marquez si è di nuovo preso la quarta posizione, ma Iannone non ha alcuna intenzione di mollare

    23 - Iannone con problemi alla spalla, Marquez con una Honda che spesso va larga: ma i due stanno dando vita a uno spettacolo incredibile!

    22 - Che battaglia tra Iannone e Marquez! I due continuano a scambiarsi la posizione una curva dopo l'altra. Sembra una battaglia destinata a durare fino alla fine!
    22 - Marquez frena tardissimo e passa Smith e Iannone in un colpo solo, poi l'abruzzese si riprende la quarta piazza

    21 - E' rientrato Marquez, ora in lotta con Iannone e Smith per il quarto posto
    21 - 1.33.491: il tempo di Lorenzo al giro è strepitoso!

    20 - Smith ha raggiunto Iannone, Marquez resta a discreta distanza dai due

    19 - Rossi a +2.045 da Lorenzo, che gli continua a guadagnare qualche metro al giro

    18 - Ritmo vertiginoso da parte dei primi tre, con le posizioni che al momento sembrano cristallizzate

    17 - Leggermente lungo Iannone, che con i problemi alla spalla inizia a soffrire. Si riavvicina Smith, Marquez sempre sesto

    16 - Lorenzo è 'martillo' lì davanti, Rossi ci prova: è a 1.841

    14 - Situazione a metà gara: Lorenzi, Rossi, Dovizioso, Iannone, Smith, Marquez, Pol Espargarò, Hernandez, Petrucci, Hayden
    14 - Caduto anche Jack Miller

    13 - Lorenzo a +1.882 da Rossi a 15 giri dalla fine
    13 - Rossi supera anche Dovizioso ed è secondo!

    12 - Rossi mette nel mirino Dovizioso: ha recuperato quattro decimi al centauro Ducati

    11 - Più lontano ora Lorenzo, a +1.054. Fa caldo, i crono iniziano ad alzarsi

    10 - Rossi passa ed è terzo!
    10 - Anche Rossi vicinissimo a Iannone. Il Dottore è stato il più veloce dei quattro in questo giro

    9 - Dovizioso ora è a 0.256, la battaglia inizia a infiammarsi sul serio
    9 - I primi quattro sono tutti sul ritmo dell'1.33.3. Dovizioso a +0.439, Iannone e Rossi in scia

    8 - Cade Crutchlow! Ritiro per lui
    8 - Dovizioso a 0.436 da Lorenzo. Intanto Marquez è costretto a difendersi anche da Crutchlow

    7 - Lorenzo non scappa, anzi le Ducati stanno provando a raggiungerlo. E Valentino Rossi si attacca al treno

    6 - Marquez in grande difficoltà: va lungo e viene passato anche da Smith: è sesto

    5 - Ritiro intanto per Scott Redding
    5 - Subito record della pista per Rossi!

    4 - Rossi sta già rosicchiando decimi su Iannone. Marquez per ora aspetta

    3 - Subito duello a sportellate tra Marquez e Valentino: Rossi passa ed è quarto!
    3 - Che tempo per Lorenzo: 1:39.005! Dovizioso è già a oltre mezzo secondo

    2 - Subito caduto Pedrosa, che riprende la corsa
    2 - Lorenzo prova la fuga davanti a Dovizioso, Iannone e Marquez. Valentino Rossi è 5°

    1 - Lorenzo in testa, davanti a Dovizioso e Iannone. Marquez quarto
    1 - Che staccata di Marquez! Che però va lungo!
    1 - Partiti! Dovizioso brucia Marquez!

    - Via al giro di ricognizione

    - Eseguito l'inno di Francia, i piloti sono tutti pronti a partire

    - Nel pregara Silvano Galbusera ammette che sono state tentate nuove modifiche alla M1 del Dottore, ma che i dubbi rimangono
    - Stamattina nel warm up grande impressione da parte di Marquez, ancora primo davanti a Lorenzo. Sono apparsi in difficoltà Dovizioso e ancora una volta Rossi
    - In pole c'è Marquez, protagonista di un sabato di grande livello dopo le difficoltà del venerdì
    - Tutto pronto a Le Mans per il GP di Francia!

    TAGS:
    MotoGP
    Le Mans
    GP Francia
    Marquez
    Rossi
    Lorenzo
    Dovizioso
    Ducati

    Invia un commento

    Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

    Registrazione Login X

    Invia commento

    Ciao

    Esci Disclaimer

    I vostri messaggi

    Regole per i commenti

    I commenti in questa pagina vengono controllati

    Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


    In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

    - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

    - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

    - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

    - Più in generale violino i diritti di terzi

    - Promuovano attività illegali

    - Promuovano prodotti o servizi commerciali

    X