MotoGP, Dovizioso davanti a tutti nelle libere di Sepang

Il ducatista è stato il più veloce sia sull'asciutto, sia sul bagnato. Quinto di giornata Marquez, mentre Rossi è solo 12°

di ALBERTO GASPARRI

Andrea Dovizioso ha confermato coi fatti le parole della vigilia. C'è infatti lui davanti a tutti al termine della prima giornata di prove libere della MotoGP in Malesia. A Sepang il pilota Ducati è stato il più veloce di giornata in 2'00"671, tempo fatto segnare nella prima sessione, asciutta, visto che nel pomeriggio ha piovuto. Alle sue spalle Bautista (Ducati) e Zarco (Yamaha), mentre Marquez (Honda) ha chiuso quinto. Solo 12° Rossi.

Insomma, anche se la situazione sembra ormai compromessa, Dovizioso ha deciso che lotterà fino all'ultimo giro per tenere aperto un Mondiale scivolatogli dalle mani a Phillip Island. Il forlivese ha martellato in entrambe le sessioni, chiuse con il miglior crono. Segno che qui la sua Dsemosedici dsovrebbe essere competitiva in ogni condizione. La classifica del venerdì vede l'intrusione di Alvaro Bautista nelle zone alte, ma alle sue spalle ci sono tutti i big. Da Zarco a Vinales, fino a Marquez. Lo spagnolo ha tutto da perdere e si è presentato guardingo. Sul bagnato, però, è stato molto veloce, chiudendo secondo seppure a 0"5 da Dovi. La pioggia ha rimesso le ali a Lorenzo (3°) e Rossi (6°), che invece sull'asciutto avevano faticato, anche se il maiorchino era riuscito a strappare la Top 10. Le previsioni lasciano entrambi più tranquilli in vista della gara, ma visto che danno pioggia anche per sabato e domenica, Valentino dovrà quasi certamente passare dal Q1 per guadagnarsi una posizione di alta classifica in griglia.

C'era curiosità per il debutto di Michael van der Mark, promosso sulla Yamaha dell'indisponibile Folger. L'olandese, proveniente dalla Superbike iridata, si è limitato a prendere le misure a moto e avversari, chiudendo 19° in entrambe le sessioni dove ha accusato un distacco di circa 3". Non troppo meglio hanno fatto Pedrosa, Petrucci e Iannone, tutti a cavallo delle posizioni centrali della classifica. In pista, infine, c'era una sola Aprilia, quella di Sam Lowes, visto il forfait di Aleix Espargaro, operatosi alla mano sinistra infortunata nella caduta di Phillip Island: tornerà a Valencia.

TAGS:
MotoGP
Sepang
Libere
Dovizioso
Marquez
Rossi
Ducati
Van der Mark
Lorenzo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X