F1, Rosberg: "Titolo per mia moglie e mia figlia"

"Sono contento di bissare il successo di mio padre, è stata dura battere Lewis"

F1, Rosberg: "Titolo per mia moglie e mia figlia"

E' un Nico Rosberg emozionato quello che si presenta sul podio di Abu Dhabi per festeggiare il suo primo titolo mondiale di F1. "Non è stata una bella corsa per me, mi stavano raggiungendo, ma alla fine è andata bene. Dedico la vittoria a mia moglie e a mia figlia per tutto il sostegno. Sono contento di bissare il successo di mio padre. Mi congratulo con Lewis, ha fatto una bellissima stagione, è stata dura batterlo", ha detto il tedesco.

"All'inizio c'era Max Verstappen agguerrito e la battaglia con lui è stata durissima, se non la provi non puoi capire, poi alla fine gli altri che rinvenivano. Adesso ci vorrà un po' pre riprendermi, è stata una gara durissima a livello emotivo", ha aggiunto.

TAGS:
Motori
Formula 1
Gp
F1
Rosberg
Abu Dhabi
Mercedes
Lewis

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X