F1 Monaco, Vettel padrone assoluto delle Libere 3

Dominio Ferrari: secondo tempo per Raikkonen davanti a Bottas, più lontano Hamilton

di DANIELE PEZZINI

Vettel, LaPresse

La Ferrari continua a dettare il passo nel GP di Monaco. Sebastian Vettel è il pilota più veloce al termine della terza sessione di prove libere, chiusa dal tedesco col tempo spettacolare di 1'12''395, subito davanti al compagno di team Kimi Raikkonen (+ 0''345). Terzo tempo per la Mercedes di Bottas (+ 0''435), che si mette alle spalle la Red Bull di Verstappen (+ 0''545) e l'altra Freccia d'Argento di un Hamilton apparso in difficoltà (+ 0''835).

Le Rosse sembrano davvero imprendibili. Sebastian Vettel conferma il dominio già messo in mostra giovedì pomeriggio e chiude la FP3 davanti a tutti, facendo il vuoto alle sue spalle e abbassando di altri tre decimi il record della pista. Una sessione spettacolare quella del sabato mattina di Montecarlo, corsa veramente al limite da tutti i piloti. Alle spalle di un Seb indiavolato c'è l'altra Ferrari di Raikkonen, apparso anche lui piuttosto in palla (autore di un paio di lunghi da brivido), ma comunque lontano dai tempi impressionanti del tedesco, che resta il candidato numero uno per la conquista di una pole position che alla Ferrari a Montecarlo manca dal 2008.

Il terzo crono finale è della Mercedes di Valtteri Bottas, che rifila quattro decimi al compagno di scuderia Lewis Hamilton, solamente quinto alle spalle anche della Red Bull di Verstappen. Il britannico è apparso ancora in difficoltà e alla fine ha accusato oltre otto decimi dal rivale mondiale. La strada verso la pole che lo porterebbe a eguagliare il record del suo idolo Ayrton Senna sembra davvero in salita per lui.

Alle spalle di Hamilton si piazza l'altra Red Bull di Ricciardo (finito anche lungo alla Saint Devote nel finale di sessione) e le due Toro Rosso di Sainz e Kvyat, che confermano le ottime impressioni lasciate in FP1 e FP2 giovedì. A chiudere la top 10 ci sono la Haas di Magnussen e la McLaren di Vandoorne.

A proposito di McLaren, pessime notizie arrivano dal box di Jenson Button: prima ancora di disputare le qualifiche il sostituto di Alonso ha avuto la certezza (o quasi) che domenica partirà ultimo, visto che dopo le libere del giovedì i suoi meccanici hanno dovuto sostituire due elementi della power unit, costringendolo a una penalizzazione di ben 15 posizioni in griglia.

Da segnalare infine un brutto incidente per Ocon, finito a muro in uscita dalla chicane delle piscine dopo aver rotto la sospensione destra contro il guard rail. Distrutta la sua Force India, fortunatamente nessuna conseguenza per il pilota.

F1 Monaco, Vettel padrone assoluto delle Libere 3

TAGS:
Formula 1
Montecarlo
Monaco
Libere 3

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X