F1, la Fia conferma il calendario 2019: sempre 21 i GP

A Monza si gareggia l'8 settembre, in Cina il Gran Premio numero 1000

Foto LaPresse

La Federazione Internazionale dell'Automobile (Fia) ha convalidato senza modifiche il calendario di Formula 1 propostole a fine agosto dagli organizzatori del Mondiale. La stagione, che comprende 21 gare come quest'anno, prenderà il via il 17 marzo in Australia e si concluderà l'1 dicembre ad Abu Dhabi. Il GP numero 1000 della storia avrà luogo il 14 aprile in Cina. Il GP d'Italia a Monza si corre l'8 settembre.

IL CALENDARIO 2019

17 marzo GP d'Australia
31 marzo GP del Bahrein
14 aprile GP della Cina
28 aprile GP d'Azerbaigian
12 maggio GP di Spagna
26 maggio GP di Monaco
9 giugno GP del Canada
23 giugno GP di Francia
30 giugno GP d'Austria
14 luglio GP di Gran Bretagna
28 luglio GP di Germania
4 agosto GP d'Ungheria
1 settembre GP del Belgio
8 settembre GP d'Italia
22 settembre GP di Singapore
29 settembre GP di Russia
13 ottobre GP del Giappone
27 ottobre GP del Messico
3 novembre GP degli Stati Uniti
17 novembre GP del Brasile
1 dicembre GP di Abu Dhabi

TAGS:
Formula uno
Calendario 2019
Fia
21 gp

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X