TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

F1 Canada, addio al "muro dei campioni"

Nuove norme di sicurezza per la leggendaria barriera del circuito di Montreal

F1 Canada, addio al "muro dei campioni"

Il mitico "muro dei campioni" potrebbe aver finito di mietere vittime eccellenti. La barriera posta in uscita dall'ultima chicane del circuito di Montreal, su cui hanno lasciato l'impronta delle loro ruote molti big del passato, è stata infatti modificata in occasione del GP del Canada del 2017, per garantire maggiore sicurezza ai piloti e per adeguarsi alle nuove dimensioni delle monoposto. Il muro era già stato coperto con delle protezioni più moderne e meno pericolose nelle scorse edizioni, ma quest'anno ne è stata modificata anche l'inclinazione per renderlo meno perpendicolare al cambio di direzione e limitare così le possibilità di impatto in caso di errore.

Si tratta dunque di un addio definitivo ad uno dei punti più caratteristici del mondiale: Jacques Villeneuve vi si stampò due volte, prima nel 1997 con la Williams e poi nel 1999 con la BAR, ma negli anni successivi a fargli compagnia arrivarono anche Damon Hill, Michael Schumacher, Rubens Barrichello, Jenson Button e, nel 2011, anche la Red Bull di Sebastian Vettel.

TAGS:
Formula 1
Montreal
Canada
Muro dei campioni

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X