Serie A, Frosinone-Sampdoria 0-5: Quagliarella e Defrel lanciano Giampaolo

Manita blucerchiata, doppietta del francese: serata da incubo per i ciociari

Serie A, Frosinone-Sampdoria 0-5: Quagliarella e Defrel lanciano Giampaolo

Nel terzo anticipo della quarta giornata di Serie A, la Sampdoria passa per 5-0 sul campo del Frosinone. Gara senza storia: vantaggio immediato di Quagliarella al 10', nella ripresa i blucerchiati dilagano con Caprari (46') e Defrel (54'), Kownacki su rigore (83') e ancora Defrel (86'). Seconda vittoria di fila per la squadra di Giampaolo, punizione severissima per la squadra di Longo.

LA PARTITA
Il Frosinone di Longo conferma il 3-5-2 classico, con i due laterali Zampano e Molinaro ad abbassarsi in fase difensiva per una linea a cinque dietro. Modulo di sempre anche per la Samp di Giampaolo, con Caprari che va a fare il trequartista alle spalle di Quagliarella e Defrel. Avvio di gara favorevole ai liguri che prendono il centro del ring, Frosinone troppo passivo che oltretutto regala, di fatto, l’1-0. Disimpegno errato di Brighenti, ripartenza al termine della quale Barreto può servire a Quagliarella per il più facile dei gol sotto porta. Subito il gol, il Frosinone si scioglie e sfiora subito il pari con Perica, fermato in uscita da Audero. Il portiere doriano ringrazia quindi la traversa sul colpo di testa di Brighenti. Buon ritmo, per tutta la prima frazione, dei ciociari, con la Samp che si abbassa un po’ troppo, specie con i centrocampisti, lasciando soli gli uomini offensivi. Ma se il primo tempo finisce con un buon Frosinone, il rientro in campo è un incubo per i padroni di casa, che tempo sessanta secondi incassano il raddoppio della Samp. Quagliarella stavolta si traveste da uomo assist e scodella per il gran destro al volo di Caprari, lasciato troppo solo. Il Frosinone accusa il colpo e poco dopo subisce anche il tris da parte di Defrel, che scherza Krajnc in ripartenza e fulmina Sportiello di sinistro. Di fatto, i padroni di casa escono dalla partita e la Samp fa quello che vuole, flirtando in diverse occasioni con il poker. Che arriva, con Kownacki che si conquista e realizza un calcio di rigore. C’è tempo anche per la quinta rete, ancora di Defrel su assist di Ramirez. I doriani confermano l’ottimo momento di forma dopo il 3-0 al Napoli, per il Frosinone pochi motivi di ottimismo, anche perché il prossimo avversario è la Juventus.

IL TABELLINO
FROSINONE (3-5-2): Sportiello 5,5; Brighenti 4,5, Salamon 5,5, Krajnc 5; Zampano 5, Chibsah 5,5, Maiello 5 (62’ Halfredsson 5), Soddimo 5,5, Molinaro 6; Ciano 5 (68’ Campbell 5,5), Perica 5 (75’ Ciofani sv). A disp.: Bardi, Ariaudo, Ghiglione, Goldaniga, Capuano, Beghetto, Cassata, Crisetig, Pinamonti. All.: Longo 5,5
SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6; Bereszynski 6, Andersen 6,5, Colley 6,5, Murru 6; Linetty 6,5, Barreto 7, Ekdal 6 (71’ Vieira 6); Caprari 7 (59’ Ramirez 6,5); Quagliarella 7 (65’ Kownacki 6,5), Defrel 7,5. A disp.: Rafael, Belec, Ferrari, Rolando, Tonelli, Sala, Leverbe, Junior, Jankto. All.: Giampaolo 6,5
Arbitro: Irrati
Marcatori: 10’ Quagliarella, 46’ Caprari, 54’, 86’ Defrel, 83’ Kownacki rig.
Ammoniti: Maiello (F), Defrel (S), Brighenti (F), Soddimo (F)

LE PAGELLE

BRIGHENTI 4,5: E’ lui di fatto ad aprire la strada al successo avversario con un disimpegno scellerato, prova a riscattarsi con una traversa in avanti ma è troppo poco. Sempre insicuro.
SODDIMO 5,5: E’ l’elemento di maggiore qualità del Frosinone e prova ad accendersi, ma va troppo ad intermittenza, innervosendosi col passar del tempo.
MOLINARO 6: Esperienza e gamba al servizio dei ciociari, cala alla distanza ma nel primo tempo non fa mai mancare la spinta sulla sua fascia di competenza.
LINETTY 6,5: Primo tempo in cui si vede davvero poco, diventa protagonista nella ripresa con i suoi strappi.
QUAGLIARELLA 7: Non tocca nemmeno tantissimi palloni, ma mette a referto un gol e un assist, ottimizzando al massimo quelli che gioca.
DEFREL 7,5: Reattivo, scattante, brillante nell’uno contro uno, un altro giocatore rispetto a quello visto con la Roma. Seconda doppietta di fila.

LE STATISTICHE
-Vittoria numero 700 nella storia della Sampdoria in Serie A.
-La Sampdoria ha vinto due partite consecutive di campionato per la prima volta da novembre 2017.
-Questa è solo la seconda volta nel XXI secolo in cui una squadra non trova il gol nelle prime quattro partite di campionato (Frosinone 2018/19 e Crotone 2017/18).
-La Sampdoria non vinceva una trasferta di Serie A contro una squadra neopromossa da marzo 2014 (2-1 sul Sassuolo).
-Era da gennaio 1997 che la Samp non segnava almeno cinque gol in trasferta in Serie A (5-4 contro l’Udinese).
-I blucerchiati non avevano mai vinto una trasferta di Serie A con cinque gol di scarto. Per il Frosinone si tratta della sconfitta più pesante nella sua storia in Serie A.
-Il primo gol della Sampdoria al 10’ è arrivato con il primo tiro assoluto della partita.
-Con la rete di oggi, Fabio Quagliarella ha raggiunto Felice Borel e Roberto Bettega a quota 129 gol in Serie A.
-Quagliarella ha trovato il gol in tutte e tre le sfide contro il Frosinone in Serie A, tutti su azione da dentro l'area di rigore.
-Quagliarella ha segnato in due partite consecutive di Serie A per la prima volta dallo scorso gennaio.
-Gregoire Defrel invece non trovava il gol in due partite consecutive di Serie A da settembre 2016.

TAGS:
Serie a
Calcio
Frosinone
Sampdoria
Partita
Tabellino
Pagelle

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X