Rugby in lutto: morto Jerry Collins

Incidente d'auto fatale per l'ex capitano degli All Blacks: morta anche la moglie

Rugby in lutto: morto Jerry Collins

Il rugby è in lutto per la tragica scomparsa di Jerry Collins. L'ex capitano degli All Blacks è morto, insieme alla moglie, in un incidente stradale in Francia. La figlia di tre mesi che viaggiava con i genitori è in gravissime condizioni. A comunicarlo è stato il Ministero della Nuova Zelanda degli Affari Esteri e del Commercio. Collins aveva 34 anni e per 6 anni è stato colonna degli All Blacks: quest'anno ha giocato in Francia al Narbonne.

La piccola di tre mesi è stata trasportata in eliambulanza a Montpellier. Lo schianto è avvenuto nelle prime ore del mattino sull'autostrada A9 nel dipartimento di Herault.

TAGS:
Jerry Collins
All Blacks
Rugby
Tragedia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X