Nuoto, Paltrinieri chiude quarto all'esordio nella 10 chilometri

Il campione olimpico: "Il fondo è duro, ma mi sono divertito"

foto LaPresse

"All'inizio è stata dura, ma poi mi sono divertito". Gregorio Paltrinieri commenta così l'esordio nella 10 chilometri di fondo ad Eilat in Israele. L'azzurro ha chiuso quarto, ai piedi del podio, dietro alla coppia russa Abrosimov-Drattsev e all'ungherese Kristof Rasovszky che ha vinto a sorpresa in un'ora 49 minuti e 43 secondi. Paltrinieri torna ora in Italia dove preparerà gli 800 e i 1500 stile agli assoluti di Riccione validi come selezione per i mondiali di Budapest.

Una gara tattica quella di Greg che resta in fondo al primo giro. Poi comincia a fare sul serio e dal terz'ultimo posto al termine del secondo giro, sale sul podio virtuale, al terzo. Secondo al quarto passaggio, ad un giro dalla fine, Paltrinieri tenta in tutti i i modi di rimanere nella scia del vincitore ungherese, ma subisce la rimonta dei russi che lo riprendono per la volata finale.

"Sono partito piano - ha spiegato l'oro olimpico di Rio - impostando una gara sottoritmo e mantenendo una soglia aerobica. Poi dopo tre giri ho accelerato e ho provato a fare una gara in testa, ma senza scrollarmi gli avversari. Alla fine ho peccato di inesperienza ed ho perso gli ultimi rifornimenti. Mi è mancata l'energia giusta per sprintare e questo mi servirà per le prossime occasioni. Rispetto alla vasca le condizioni sono totalmente diverse. L'acqua era un po' fredda, intorno ai 21 gradi, ma comunque non ho patito molto la bassa temperatura. La difficoltà era solo quando provavo a strappare e sentivo i muscoli un po' contratti. Poi ho preso qanche qualche botta che mi ha fatto saltare gli occhialini. Ma comunque ci sta in questo tipo di gare e non mi lamento, sono soddisfatto".

TAGS:
Paltrinieri
Eilat
Fondo
Nuoto

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X