Vuelta di Spagna, terza tappa: trionfa lo squalo Nibali

Seconda posizione per De la Cruz mentre Froome chiude terzo conquistando la maglia rossa

foto twitter

Si è conclusa la terza tappa della Vuelta di Spagna 2017. Al termine dei 158,5 km a trionfare è stato Vincenzo Nibali che è riuscito nell'impresa di anticipare la volata e lasciare sui pedali i suoi diretti avversari. La seconda piazza l'ha conquistata De la Cruz mentre Froome si è preso la terza posizione e con essa la maglia rossa. Niente da fare per Fabio Aru che, dopo una buona prova, non è riuscito ad andare oltre la sesta posizione.

Il grande protagonista di tappa è Vincenzo Nibali vittorioso sul finale dopo una prova di grinta ed esperienza. Lo squalo è stato abile nel gestire energie e avversari riuscendo ad arrivare negli ultimi 300 metri con la forza di anticipare la volata, lasciando sui pedali anche il connazionale Aru, che ha chiuso al sesto posto. Il messinese è stato bravo a regolarsi sull'ultima salita, dove è rimasto indietro rispetto al gruppo di testa, per poi colmare il distacco nella discesa finale, arrivando sullo sprint ancora abbastanza lucido per tentare e riuscire nell'impresa di conquistare la tappa.

Maglia Rossa a Froome con 2 secondi di vantaggio sugli inseguitori, nonostante il britannico del team Sky abbia concluso terzo nella tappa odierna. La seconda piazza l'ha conquistata De la Cruz, secondo anche nella generale, autore di un'ottima rimonta, al pari di quella dell'italiano. Oltre a Nibali e Aru c'è un altro azzurro tra i primi dieci all'arrivo: Domenico Pozzovivo arrivato nono. Sono stati quindi 3 gli azzurri tra i primi 10, un evento molto raro in passato che indica la grande crescita che stanno avendo i ciclisti italiani. Nibali, oltre alla vittoria della tappa, si è preso anche la maglia verde, quella che spetta al capolista nella classifica a punti. Una gioia che non ha però fatto sbilanciare lo squalo nei commenti a fine tappa: "Sapevo che sarebbe stato difficile vincere, anche per via del gran caldo. Ho sofferto un po' sull'ultima salita, poi ho recuperato un posizioni e, arrivato alla fine, ho deciso di provarci. E andata bene, ma siamo solo alla terza tappa. Ci sono Froome e Contador, sarà una vuelta molto difficile".

TAGS:
Ciclismo
Vuelta
Nibali
Froome
Terza tappa

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X