Motocross, riecco Cairoli: suo il GP di Svizzera

Il siciliano della Ktm torna a vincere sotto gli occhi di Vettel

Motocross, riecco Cairoli: suo il GP di Svizzera

Riabbracciare la Ktm 450 dopo due gare con la piccola 350 ha permesso ad Antonio Cairoli di tornare a festeggiare la vittoria in un GP di motocross. Il siciliano si è imposto a Frauenfeld - Gachnang, sede del ritrovato round svizzero del campionato, grazie a un successo nella prima manche e a un quinto posto nella seconda. In gara-1 Cairoli è scattato al comando e si è tenuto tutti alle spalle sino alla fine, precedendo Paulin (Honda) e Desalle (Kawasaki).

(foto Twitter Mattia Cristoforetti)

In gara-2 invece, nonostante un'altra partenza lampo, ha perso terreno e posizioni e, complice una caduta nel finale, è stato preceduto da Gajser (Honda), solo nono in apertura dopo essere finito a terra, Febvre (Yamaha), Coldenhoff (Ktm) e Bobryshev (Honda) Tony, comunque, ha guardato tutti dall'alto in basso nella classifica assoluta della MXGP: sul podio con lui anche Gajser e Febvre. Proprio lo sloveno resta saldamento in testa alla generale con 644 punti contro i 545 dell'orgoglio di Patti. Per lui applausi anche dal ferrarista Sebastian Vettel, accorso insieme ad altri 45mila spettatori a seguire le evoluzioni mozzafiato dei piloti di motocorss, magari convinto da Kimi Raikkonen, che nel Mondiale gestisce le Husqvarna ufficiali con la sua squadra.

TAGS:
Motocross
Cairoli
Gajser
Ktm
Svizzera
MXGP

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X