VOLLEY

Volley, Nations League: l’Italia vola in finale, Turchia travolta 3-0

Le azzurre di Mazzanti, trascinate dalla solita Egonu, espugnano Ankara in semifinale e domani affrontano il Brasile 

  • A
  • A
  • A

E’ ancora grande Italia nella Nations League di volley femminile. Le ragazze di Mazzanti volano in finale grazie alla vittoria in semifinale contro la Turchia ad Ankara: 3-0 il punteggio in favore delle azzurre con i parziali di 25-18, 28-26, 25-22 e decimo successo di fila nella competizione. Ennesima ottima prova di Paola Egonu che chiude con 26 punti, domani alle 17.30 c’è il Brasile che ha sconfitto la Serbia per 3-1. 

Continua il momento magico dell’Italia femminile di volley. Le ragazze di Mazzanti volano in finale nella Nations League infilando la decima vittoria consecutiva tra fase a gironi e turni ad eliminazione diretta: vittima odierna, in semifinale, la Turchia che deve arrendersi 3-0 (25-18, 28-26, 25-22 i parziali) sotto i colpi della solita implacabile Paola Egonu (26 punti finali per lei). E pensare che il 27 giugno erano state proprio le turche, allenate dall’italiano Guidetti, a infliggere l’ultima sconfitta alle nostre ragazze.

Nel clima infuocato di Ankara, nonostante il pubblico tutto contro, è però l’Italia a giocare alla grande e a dominare le avversarie soprattutto nel primo e terzo parziale. Piccolo scatto d’orgoglio della Turchia nel secondo set, quando le padrone di casa hanno anche un set point, ma le azzurre sono travolgenti e tengono alta la concentrazione affrontando meglio i momenti chiave. Oltre a Egonu, che chiude il match point addirittura con un ace, ottima prova anche di Pietrini e Danesi. Domani finalissima alle 17.30 contro il Brasile che ha sconfitto 3-1 la Serbia nella prima semifinale. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti