Volley: Monza beffa Perugia, Modena ok a Vibo Valentia

Umbri al primo stop, Zaytsev e compagni al secondo posto. Tra le donne, Busto Arsizio vince e aggancia Novara

Volley: Monza beffa Perugia, Modena ok a Vibo Valentia

Prima sconfitta stagionale, nella nona giornata della Superlega di volley, per Perugia piegata 3-2 in casa da Monza. Accorcia le distanze dalla capolista Modena, che vince con un comodo 3-0 a Vibo Valentia. Nella Serie A1 femminile, vincono le favorite Busto Arsizio (primo posto con Novara), Conegliano e Casalmaggiore.

Alla nona giornata, arriva la sorpresa. La capolista Perugia, fin qui inarrestabile e a punteggio pieno, perde l’imbattibilità contro Monza, dopo aver condotto per due set a uno (25-17 23-25 25-17 20-25 13-15). Primo stop per gli umbri, che guadagnano un punto, ma perdono terreno nei confronti delle inseguitrici. Modena passa 3-0 a Vibo Valentia, rialzandosi dopo le due sconfitte con Perugia e Civitanova e piazzandosi in seconda posizione insieme ai marchigiani e a Trento. Gara concreta e senza sbavature per Zaytsev e compagni, che vincono piuttosto in scioltezza (25-19, 25-17, 25-14). 3-0 esterno anche per Ravenna, che si impone a Sora (25-22, 25-15, 25-19): 20 di Rychlicki per i romagnoli, che salgono al quinto posto a quota 15, subito dietro le magnifiche quattro, insieme a Milano, che batte 3-1 Verona (25-20, 25-20, 20-25, 25-19). Per Latina, 3-0 casalingo contro la cenerentola Castellana, ancora ultima in classifica con soli due punti. 25-19, 25-21, 33-31 i parziali per i laziali, che si avvicinano alla zona playoff.

Nel campionato femminile, Busto Arsizio replica a Novara, vincendo 3-1 sul campo del Club Italia (17-25, 26-24, 19-25, 20-25) e affiancando le piemontesi in vetta alla classifica a quota 17. Un po’ di sofferenza di troppo per Busto, che ringrazia soprattutto i numerosi errori al servizio delle avversarie. Bene anche Conegliano e Casalmaggiore, che si confermano subito alle spalle del duo di testa, battendo per 3-0 rispettivamente Filottrano e Chieri. Le campionesse d’Italia non hanno ancora ceduto un set, le lombarde riscattano il brutto ko con Scandicci. A proposito di Scandicci, quarta vittoria consecutiva, al fotofinish, in casa di Monza, piegata al tie break (25-21, 26-28, 25-21, 21-25, 11-15): grande prova di Lucia Bosetti, autrice di 14 punti. Vittoria anche per Bergamo, che batte Cuneo per 3-1 e centra una pesante seconda vittoria consecutiva.

TAGS:
Volley
Uomini
Donne
Serie a

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X