Volley, Julio Velasco dice basta e si ritira

Modena annuncia l'addio del tecnico: "Chiude la carriera"

  • A
  • A
  • A

Julio Velasco, 67 anni, il tecnico argentino, che ha cambiato la pallavolo, ha deciso di chiudere la propria carriera di allenatore. La notizia è stata annunciata dalla sua società, Modena Volley, con la quale aveva ancora un contratto di un anno. "La decisione presa da Velasco di chiudere la propria carriera da allenatore va accettata - scrive la società emiliana -, come si accetta ciò che viene deciso da una persona che ha dimostrato enorme correttezza, professionalità e passione". 

"Velasco è stato, è e sarà per sempre un simbolo della nostra società e della nostra città ed è proprio a nome di tutta Modena che, come Modena Volley, intendiamo ringraziarlo per ciò che ha fatto come uomo e come allenatore ogni volta che è stato chiamato a rappresentarci", prosegue il comunicato. "A metà anni ottanta Julio ha preso per mano una squadra e l'ha fatta divenire una leggenda e ha fatto si che oggi, Modena, sia unanimemente riconosciuta come culla del volley mondiale - conclude il club -. Velasco è tornato a Modena e durante l'ultima stagione ha dimostrato di essere non solo un vincente, ma un uomo con una capacità ineguagliabile di insegnare, guidare e motivare".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments