MASCHILE

SuperLega: Perugia raddoppia su Monza, Civitanova pareggia la serie

Non pervenuta l'Itas Trentino, mentre la Vero Volley viene sopraffatta dai 23 punti di Leon

  • A
  • A
  • A

La Cucine Lube Civitanova riscatta la sconfitta casalinga al tie-break di gara 1 andando ad espugnare in tre set la BLM Group Arena di Trento (25-23, 25-23, 25-17), in gara 2 della semifinale playoff scudetto di SuperLega. Una vittoria conquistata con grande carattere e determinazione dai campioni del mondo, trascinati da un immenso Robertlandy Simon (MVP finale con 16 punti totali, frutto di 8 ace, 100% di efficacia su 7 attacchi e 1 muro vincente) rimettono la serie con l'Itas Trentino in perfetta parità (si gioca al meglio delle cinque partite), in attesa del terzo atto che andrà in scena all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche domenica prossima, giorno di Pasqua.

Lega Pallavolo Serie A

La Sir Safety Conad Perugia espugna l’Arena di Monza dopo oltre due ore di gioco (22-25, 25-22, 29-31, 19-25) e si porta sul 2-0 dopo aver vinto al tie-break gara 1. La Vero Volley Monza (orfana di Massimo Eccheli) perde il primo gioco, complice la giornata di grazie di Leon, Ter Horst e Solé (MVP con 4 muri ed il 62% in attacco), ma ruggisce nel secondo, ricucendo uno strappo iniziale e piazzando un break con il trio Lagumdzija-Dzavoronok-Lanza a fare male agli ospiti. Lo spartiacque alla fine è però il terzo parziale, con un punto a punto infinito ed un livello di gioco altissimo, degno di una semifinale tricolore, che al termine premia gli ospiti. Domenica pomeriggio al PalaBarton di Perugia gli umbri hanno il match-point per volare in finale.

Itas Trentino-Cucine Lube Civitanova 0-3 (23-25, 23-25, 17-25)
- Trento: Giannelli 1, Santos De Souza 9, Lisinac 7, Abdel-Aziz 14, Michieletto 3, Podrascanin 5, Pol (L), Rossini (L), Sosa Sierra 1, Kooy 3, De Angelis (L). N.E. Sperotto, Cortesia, Argenta. All. Lorenzetti.
- Civitanova: De Cecco 0, Juantorena 7, Simon 16, Rychlicki 13, Leal 12, Anzani 7, Marchisio (L), Larizza (L), Balaso (L), Kovar 0. N.E. Yant Herrera, Diamantini, Hadrava, Falaschi. All. Blengini.

Vero Volley Monza-Sir Safety Conad Perugia 1-3 (22-25, 25-22, 29-31, 19-25)
- Monza: Orduna 2, Lanza 14, Holt 7, Lagumdzija 26, Dzavoronok 12, Galassi 2, Brunetti (L), Beretta 9, Federici (L), Davyskiba 1. N.E. Ramirez Pita, Poreba, Falgari, Calligaro. All. Ambrosio.
- Perugia: Travica 1, Plotnytskyi 10, Ricci 3, Ter Horst 17, Leon 23, Solé 14, Biglino (L), Colaci (L), Russo 7, Piccinelli 0, Zimmermann 0. N.E. Atanasijevic, Vernon-Evans, Muzaj. All. Heynen.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments