Tennis, Serena Williams va fuori ad Auckland

Clamorosa eliminazione per l'americana, bene la Vinci in Australia

foto Ipp

Serena Williams torna sulla terra, e dopo il buon esordio ad Auckland, in Nuova Zelanda, contro la francese Parmentier al secondo turno è arrivata una clamorosa eliminazione. A battere l'americana la connazionale Madison Brengle. La numero 74 del mondo l'ha superata 6-4 al terzo set, dopo avere perso il secondo al tie break e il vinto il primo ancora 6-4. Giornata storta anche per la sorella Venus costretta al ritiro per un problema al braccio.

VINCI AVANTI A BRISBANE

Le buone notizie per l'Italia arrivano da Roberta Vinci. L'azzurra si è qualificata ai quarti di finale del Brisbane International, torneo Wta da un milione di dollari di montepremi che ha aperto la stagione sul cemento australiano. La tarantina, numero 18 del ranking mondiale ed ottava testa di serie, ha sconfitto per 6-4, 6-2, in un'ora e 19 minuti di gioco, la giapponese Misaki Doi. Dopo i 5 match point salvati all'esordio contro Kateryna Bondarenko un turno decisamente più tranquillo per la Vinci.

TAGS:
Serena Williams
WTA
Auckland

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X