Tennis, Roland Garros: Monfils si ritira per un'infezione virale

Dopo il forfait di Federer, lo Slam di Parigi perde anche il numero 14 del mondo

Monfils, Foto Lapresse

Dopo Roger Federer il Roland Garros fa registrare un altro forfait eccellente, quello del francese Gael Monfils, ritiratosi a causa di un'infezione virale che l'ha costretto a "ricoverarsi nei giorni scorsi", come rivelato dal suo agente. Il torneo di Parigi, secondo Slam stagionale sui campi in terra rossa, perde così uno degli idoli di casa, che in Francia ha raggiunto tre volte i quarti (2009, 2011, 2014) e una la semifinale (2008).

Il Roland Garros 2016 non sembra quindi iniziare sotto i migliori auspici. Il tabellone maschile, che aveva già dovuto dire addio a sua maestà Federer a causa dei continui problemi fisici che non danno pace allo svizzero, saluta anche Gael Monfils, numero 14 al mondo e tra gli idoli del pubblico di casa. Ma se i francesi si rammaricano per questo ko, c'è un azzurro che sorride: con il forfait di Monfils, Fabio Fognini rientra fra le 32 teste di serie: il numero 1 d'Italia affronterà lo spagnolo Marcel Granollers, numero 58 Atp: 3-3 il bilancio dei precedenti. 

TAGS:
Tennis
Roland garros
Monfils
Forfait
Infezione virale