Tennis, 99° titolo per Federer

Lo svizzero si è imposto in casa battendo il romeno Copil per 7-6, 6-4

  • A
  • A
  • A

Roger Federer ha ribadito che Basilea è casa sua e per la nona volta in carriera ha conquistato il torneo svizzero. Lo ha fatto battendo in finale il sorprendente romeno Marius Copil, numero 93 della classifica Atp, che aveva eliminato a sorpresa Marin Cilic e Alexander Zverev. Federer si è imposto per 7-6, 6-4 dopo 1h34' di gioco. Per King Roger si tratta del 99° titolo in carriera: l'obiettivo è arrivare a cifra tonda prima del termine della stagione.

Si tratta del 20° match vinto di fila in questo torneo dal 37enne fuoriclasse di Basilea, per nove volte a segno qui (si era aggiudicato il titolo anche nel 2006, 2007, 2008, 2010, 2011, 2014 e 2015, con 14 presenze complessive in finale). Diventano dunque 99 i trofei messi in bacheca in 150 finali disputate nel circuito, sette in questo 2018: aveva vinto anche quelle degli Australian Open, Rottedam e Stoccarda, mentre ha perso quelle di Indian Wells, Halle e Cincinnati.

Per Copil, invece, era la seconda finale stagionale (e in carriera) dopo quella raggiunta lo scorso febbraio a Sofia e persa contro il bosniaco Mirza Basic.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments