Quaglia bomber azzurro più anziano

Due gol contro il Liechtenstein: a 36 anni e 54 giorni l'attaccante supera Panucci nella speciale classifica

  • A
  • A
  • A

Fabio Quagliarella infinito. L'attaccante della Sampdoria entra nella storia azzurra: a 36 anni e 54 giorni diventa il giocatore più anziano a segnare con la maglia della Nazionale. Superato Cristian Panucci, a segno durante Euro 2008 a 35 anni e 62 giorni. Quagliarella ritrova il gol quasi 10 anni dopo l'ultimo suo centro in azzurro. Il suo debutto con la Nazionale è datato 28/3/2007 contro la Scozia. "Ho 36 anni ma non li sento".

"Ho 36 anni ma non li sento: il mio segreto è questo - ha detto Quagliarella ai microfoni della Rai dopo la larga vittoria sul Liechtenstein - Ringrazio i compagni. Jorginho che era il rigorista e si è fatto indietro, e tutti quanti che nella ripresa mi incitavano a fare gol. Devo ringraziare anche il ct, che mi ha seguito in campionato e mi ha richiamato".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments