HomeHome
Menu

Italia, prove di 4-3-3 con Bernardeschi "falso nueve"

A Coverciano primo allenamento in vista dell'amichevole contro l'Ucraina

Non ha molto tempo Mancini per preparare l'amichevole contro l'Ucraina (mercoledì a Genova) e la trasferta di domenica con la Polonia, ritorno della partita inaugurale di Nations League pareggiata a Bologna 1-1 lo scorso 7 settembre. Nel primo allenamento a Coverciano il ct ha provato il 4-3-3 con un tridente formato da Chiesa, Insigne e Bernardeschi, con quest'ultimo testato pure da "falso nueve", alternandosi con il napoletano.

Italia, tutti agli ordini di Mancini

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Primo giorno di ritiro per gli azzurri di Mancini a Coverciano in vista dei prossimi impegni della Nazionale.

Il tridente alternativo era composto da Berardi, Immobile (in campo con una mano fasciata per l'infortunio al mignolo riportato contro la Fiorentina) e Zaza prima che l'attaccante granata si fermasse. Mancini sfrutterà la seduta di martedì mattina (a porte chiuse a Coverciano prima della partenza in aereo per Genova alle 16.30) per effettuare ulteriori prove e a questa parteciperanno anche gli ultimi convocati, il centrale della Sampdoria Tonelli e l'esterno difensivo del Valencia, ex viola, Piccini. Non è escluso che mercoledì possa ricorrere al 4-4-2: tra i titolari annunciati Donnarumma, Bonucci, Chiellini, Criscito, Jorginho, uno tra Pellegrini e Bonaventura, Bernardeschi, Chiesa e Insigne.

TAGS:
Italia
Mancini
Bernarderschi
433
Ucraina

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X