MotoGp: Vinales il più veloce nella seconda giornata di prove a Valencia

Il pilota della Yamaha chiude in testa, poi Dovizioso e Marquez. Valentino Rossi nono

  • A
  • A
  • A

Seconda e conclusiva giornata di prove libere a Valencia per la MotoGp in vista della stagione 2019. Vinales e Rossi hanno approfittato per testare le nuove modifiche sulla Yamaha. Nella sessione mattutina il più veloce è stato Marquez, mentre nel pomeriggio la classifica ha visto chiudere in testa Vinales con il tempo di 1.30.757, poi secondo Dovizioso (+0.133) e terzo Marquez (+0.154). Nono tempo per Rossi (+0.614).

La sessione mattutina in Spagna ha visto la pista ancora umida, data la pioggia caduta nella giornata di ieri. Si può correre dalle ore 10 ma la maggior parte dei piloti ha aspettato, come quelli della Honda che ha aperto i box poco prima di mezzogiorno con le due moto tra le più nuove un vista della nuova stagione. Il primo pilota a scendere in pista è Zarco, poco dopo Iannone fa segnare il tempo di 1.32.987 che intorno alle 12,35 è il migliore. Il debuttante Francesco Bagnaia scende in pista con la Ducati del Team Pramac. Petrucci diventa il più veloce con 1.31.940. Per quanto riguarda le Yamaha di Rossi e Vinales, scendono in pista con l'evoluzione del motore prevista e sono giri da test. Grande brivido per l'esordiente Miguel Oliveira, con una impennata da brividi forse conseguente alla non totale confidenza con i freni.

La sessione mattutina si chiude con Marquez in testa con il tempo di 1.31.019, secondo Dovizioso (+0.728), terzo Petrucci al suo secondo giorno con la Ducati ufficiale (+0.745), quinto Vinales (+0.801) e quinti Rins (+0.885). Valentino Rossi chiude al decimo posto a quasi un secondo da Marquez (+0.999).Nel pomeriggio grandi passi avanti del debuttante Mir, bene anche Aleix Espargarò. Per le Yamaha di Vinales e Rossi continuano le sperimentazioni sulle nuove moto anche se il primo sembra avere già maggiore confidenza visto che alla fine farà registrare il miglior tempo della giornata. La Yamaha di Folger, invece, finisce a terra. Cadute per Iannone senza conseguenze.

Al termine della seduta pomeridiana, ecco i primi dieci in classifica: il migliore è Maverick Vinales su Yamaha con il tempo di 1.30.757, ottimo secondo tempo per Andrea Dovizioso su Ducati (+0.133), terza la Honda di Marc Marquez (+0.154), quarto Miller su Ducati (+0.182), quinta la Ducati di Danilo Petrucci (+0.202), sesto tempo per la Yamaha di Franco Morbidelli (+2.017), settimo Alex Rins su Suzuki (+0.497), ottavo Takaaki Nakagami su Honda (+0.547), nona la Yamaha di Valentino Rossi (+0.614) e decima l'Aprilia di Aleix Espargarò (+0.643). Bene la Ducati di Francesco Bagnaia all'undicesimo posto che ha chiuso con il tempo di 1.31.405. Soltanto dodicesimo tempo per la Honda di Jorge Lorenzo (1.31.584).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments