MotoGP, le pagelle di Sepang

Dovizioso ci crede sempre, Marquez corre con la controfigura. La Yamaha tradisce Rossi

di LUCA BUDEL

MotoGP, le pagelle di Sepang

ANDREA DOVIZIOSO – VOTO 9
Sesta vittoria dell’anno e porta ancora aperta sul mondiale. Ha fatto bene a crederci Andrea, nonostante la batosta di una settimana prima in Australia. Così tutto si deciderà a Valencia con AD04 che non avrà nulla da perdere.
JORGE LORENZO – VOTO 9
A tempo quasi scaduto trova il motivo per pensare positivo sulla sua scelta di passare alla Ducati. Nonostante la pioggia mette sull’asfalto una gara sontuosa, facendo da apripista al compagno di squadra e completando la splendida doppietta della Desmosedici.
JOHANN ZARCO – VOTO 8
Tenta ancora la fuga con la Yamaha i scorta, ma a differenza di Phillip Island riesce a mettere i piedi sul podio, dando una bella mano a Dovizioso tenendosi dietro la Honda di Marquez.
MARC MARQUEZ – VOTO 6,5
In Malesia sembra la controfigura del fenomeno che ci prova sempre e comunque. Asfaltato dalla coppia Ducati non rintraccia nemmeno le risorse per rientrare su Zarco. Il mondiale è a portata di mano, ma Valencia 2006, quando Rossi perse il titolo al primo giro, dimostra che tutto è possibile
DANILO PETRUCCI – VOTO 7,5
Parte ultimo per un problema tecnico della sua Ducati, poi si scatena sotto il diluvio rimontando fino alla piazza 6. Peccato, perché – senza l’inconveniente - là davanti Danilo avrebbe potuto rendere la vita difficile a Marquez.
VALENTINO ROSSI – VOTO 6
La Yamaha (voto 4) è un disastro e il dottore fa quel che può per non finire fuori dai dieci. Vederlo confuso a centro gruppo non è uno spettacolo, ma peggio di lui si ritrova Vinales (voto 5), passato in poche settimane da candidato al titolo a semplice comparsa.

TAGS:
MotoGP
Sepang
Pagelle
Rossi
Marquez
Dovizioso
Ducati
Lorenzo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X