MotoGP: De Angelis, le condizioni rimangono critiche

L'ematoma dovuto all'emorragia intracranica è stabile, la sedazione è stata ridotta

foto IPP

Dall'ospedale di Dokkyo arrivano nuovi aggiornamenti riguardanti Alex De Angelis. Come riferito dal sito ufficiale della MotoGP, le sue condizioni restano critiche ma la sedazione è stata ridotta. Il pilota è stato in grado di parlare e non ha avuto problemi di orientamento spazio-temporale. Inoltre, ulteriori esami hanno mostrato come l'ematoma dovuto all'emorragia intracranica sia rimasto stabile e le contusioni ai polmoni siano leggermente migliorate.

Nelle prossime 48/72 ore, De Angelis farà un’ulteriore risonanza magnetica per assicurarsi che l’ematoma rimanga in condizioni stabili, mentre il trauma ai polmoni necessita di ulteriori valutazioni.

TAGS:
Motogp
Alex de angelis

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X