MotoGP, Marquez: "Che gara, sembrava la Moto3"

Lo spagnolo della Honda: "Negli ultimi 4 giri ho dato tutto"

  • A
  • A
  • A

Gara spettacolare ad Assen con molti sorpassi e a spuntarla è stato Marc Marquez: "Sembrava la Moto3, una lotta continua e tutti si sono toccati con tutti". Lo spagnolo della Honda ha conquistato il primo gradino del podio con una finale esaltante: "Ho dato tutto negli ultimi 4 giri e sono riuscito a prendere il margine necessario per vincere". Il leader del Mondiale allunga: "Sapevo di essere il favorito, ma c'era tanta concorrenza".

Sul secondo gradino del podio una grande Alex Rins con la Suzuki: "Incredibile, sono senza parole. Questa mattina avevo mal di stomaco e devo ringraziare i dottori. Podio dedicato a squadra e tifosi".

Terzo Maverick Vinales: "Non sono contentissimo perché volevo vincere. La cosa positiva è che abbiamo capito come far andare veloce la moto. Ho fatto fatica a frenare e nell'ultimo settore avevo tanto dolore alla spalla destra". L'analisi della gara è chiara: "Nella prima parte ho cercato di risparmiare la gomma e poi nel finale ho provato a fare la differenza. Nell'ultimo giro sono andato molto lungo, peccato. Abbiamo fatto un passo avanti, ma dobbiamo lavorare ancora tanto perché la Yamaha non è quella del 2017. Il mio sorpasso migliore? Quello su Valentino Rossi alla curva 14".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments