MOTOGP

MotoGP, Aprilia cerca il sostituto di Iannone: anche Chaz Davies in lizza per il 2021

Appresa la notizia della squalifica di quattro anni per l'abruzzese, la scuderia ha contattato diversi piloti per la stagione che verrà

  • A
  • A
  • A

Aprilia è già al lavoro per il futuro e, certa dell'assenza di Andrea Iannone a causa della squalifica di quattro anni confermata dal TAS, corre ai ripari per la stagione 2021. Con la conferma di Aleix Espargaro, la scuderia di Noale ha sondato il terreno per cercare una seconda guida. Dopo i no di Dovizioso e Crutchlow ad entrare in lizza è anche Chaz Davies che, prossimo alla firma in Superbike col team Aruba, ha rinviato tutto per valutare la proposta di Aprilia.

Getty Images

Tanti no e un grattacapo da risolvere quanto prima. Corsa contro il tempo per la Casa di Noale che vuole mettere a punto il prima possibile la line up da schierare per la prossima stagione. Ricevuti i no di Andrea Dovizioso, che prenderà un anno sabbatico, Cal Crutchlow, prossimo collaudatore Yamaha e i vari Di Giannantonio, Bezzecchi e Canet, Aprilia sembra aver virato con decisione su Chaz Davies

Per il britannico, reduce da un terzo posto al Mondiale di Superbike, si tratterebbe di un ritorno di MotoGP a 13 anni di distanza. Nel 2007 Davies fu infatti chiamato dal team Pramac a sostituire Hofmann prima a Laguna Seca e poi per gli ultimi tre GP stagionali nei quali raccolse zero punti.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments