MOTOGP FRANCIA

GP Francia, sfortuna Rossi: "Cadere così fa male, periodo no". Dovizioso: "Potevo fare di più"

Delusione per i due piloti italiani che in quel di Le Mans non sono riusciti ad ottenere il risultato sperato

  • A
  • A
  • A

Tanta sfortuna e terzo "zero" di fila in classifica per Valentino Rossi che, pronti via, ha salutato anzitempo il GP di Francia. Periodo no per il "Dottore" che anche a Le Mans non riesce a trovare la luce in fondo al tunnel: "Uscire alla prima curva così, senza neanche aver avuto il tempo di capire come andavo, è stato davvero un peccato. Speravamo il tempo tenesse, le previsioni dicevano così, con la pioggia abbiamo provato a stare attenti e siamo scesi con le slick".

"Già dalla prima curva ero partito bene, siamo entrati alla 2 piano piano e poi mi è partito il posteriore. E' un periodo difficile, sono sfortunato. Ci riproveremo ad Aragon" ha commentato fiducioso Rossi.

Quarto posto e delusione per Andrea Dovizioso che non è riuscito ad approfittare a pieno dei problemi di Quartararo: "Sono un po’ deluso, perché oggi credevo di poter ottenere un risultato migliore. Danilo era molto veloce e stava guidando veramente bene. Sono riuscito a stare con lui per quasi tutta la gara, ma sul finale abbiamo forse pagato una scelta di gomma errata. Montavo una soft sia all’anteriore che al posteriore e negli ultimi giri non riuscivo più a curvare correttamente".

"In queste condizioni è sempre difficile fare la scelta corretta, perché non sai mai se la pista rimarrà completamente bagnata o inizierà ad asciugarsi. Peccato! In ogni caso, oggi abbiamo guadagnato punti preziosi per il campionato e sono contento per la vittoria di Danilo. Ora siamo già concentrati sulla prossima gara ad Aragon” ha concluso il forlivese.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments